Il calciatore del Manchester City è stato rapinato e poi ferito alla fronte, lo spiacevole episodio è avvenuto proprio a casa sua il 30 dicembre.

Spaventato e ferito, il campione esterno del Manchester City ha raccontato su Instagram di essere stato aggredito e rapinato in casa sua. Pessima giornata per il calciatore, il 30 dicembre lo ricorderà in modo negativo per molto tempo considerando lo spavento. Fortunatamente Cancelo sta bene e non ha riportato ferite gravi.

Le dichiarazioni di Joao Cancelo

“Purtroppo oggi sono stato aggredito da quattro vigliacchi che mi hanno ferito e che hanno cercato di far del male alla mia famiglia. È quello che succede quando fai resistenza. Sono riusciti a portar via tutti i miei gioielli e mi hanno lasciato con la faccia in questo stato. Non so come possano esserci persone così meschine”. Questo è quello che Joao Cancelo scrive sulle storie Instagram ai suoi fan che si sono preoccupati per ciò che è successo al loro beniamino.

A questa notizia, interviene tempestivamente il Manchester City con un comunicato social per il suo calciatore: “Siamo scioccati e sconvolti dal fatto che Joao Cancelo e la sua famiglia siano stati oggetto di un furto con scasso nella loro casa questa sera durante il quale anche Joao è stato aggredito. Joao e la sua famiglia sono supportati dal Club che sta aiutando la polizia con le loro indagini mentre indagano su questa grave questione”. Ecco il post:

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 31-12-2021


Roma: parenti litigano per l’eredità a un funerale, intervenuta la polizia

Caso di Morazzone: Davide Paitoni ha ucciso il figlio di 7 anni a coltellate