Gisele Bundchen shock su DiCaprio: “Ho pensato al suicidio”

Nella sua autobiografia (in uscita a ottobre), Gisele Bundchen ha raccontato la fine della sua storia con DiCaprio, e la lunga depressione che ne seguì.

“Pensavo: se adesso saltassi dal tetto potrei smetterla di preoccuparmi di tutto questo dolore, così parla Gisele Bundchen nella sua autobiografia, a proposito della fine della sua storia d’amore con uno degli attori più amati del mondo, il premio Oscar Leonardo DiCaprio. Entrambi bellissimi e amatissimi per il loro talento (seppure in campi totalmente diversi), i due tennero i fan con il fiato sospeso nella speranza di un’unione duratura, invece l’amore finì definitivamente nel 2003. A seguito di quella rottura, Gisele Bundchen rivela per la prima volta di aver attraversato una terribile depressione, e di aver persino pensato al suicidio.

Gisele Bundchen: Leonardo DiCaprio e la fine della storia d’amore

Nella sua biografia “Lessons: My Path to a Meaningful Life”, in uscita il 2 ottobre, Gisele Bundchen rivela per la prima volta di aver combattuto contro la depressione:

“Era tipo: “Perché dovrei sentirmi così?“ Mi sentivo come se non mi fosse permesso di stare male, però mi sentivo impotente. Il tuo mondo diventa sempre più piccolo e non riesci a respirare, la sensazione peggiore che abbia mai provato”, racconta la super modella.

GISELE BUNDCHEN
GISELE BUNDCHEN

Gisele Bundchen: i figli, il marito e la rinascita

Proprio durante quel fatidico 2003, Gisele Bundchen e Leonardo DiCaprio si dissero addio per sempre. Per lui, com’è noto, Gisele fu la “prima” di una lunga serie di fidanzate modelle, tutte biondissime e, secondo molti, simili alla famosissima ex. Per Gisele invece iniziò un lastricato percorso contro la depressione, scomparsa definitivamente dopo il suo incontro con Tom Brady (che ha sposato nel 2009), e la nascita dei suoi figli (Benjamin Rein e Vivian Lake). Su Instagram la supermodella racconta con i suoi scatti la gioia di ogni momento trascorso insieme a loro, e di non voler perdere neanche un istante della spensieratezza da lei riconquistata.

Nella sua autobiografia Gisele ripercorre quell’amore importante, e assicura però di non serbare alcun rancore per Leonardo DiCaprio:  “Tutti quelli che attraversano il nostro cammino sono insegnanti, arrivano nelle nostre vite per insegnarci qualcosa di noi stessi. E penso che lui fosse questo”, ha scritto.

ultimo aggiornamento: 28-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X