Il Trap sempre più social: diventa bisnonno e lo annuncia su Instagram

L’ex ct Giovanni Trapattoni è diventato bisnonno del piccolo Davide e l’annuncio è avvenuto via social: la notizia diventa virale!

Classe 1939, Giovanni Trapattoni – anche soprannominato Il Trap – è uno degli ex calciatori e allenatori italiani più conosciuti di sempre e a fine luglio è tornato in prima pagina per un gossip che lo ha reso protagonista. Niente di scandaloso, anzi, si tratta di un fiocco azzurro arrivato direttamente a casa sua: come ha fatto sapere sui suoi profili social, infatti, è diventato bisnonno del piccolo Davide e la gioia è immensa!

Il Trap è diventato bisnonno

In questi casi l’emozione è indescrivibile e anche nei suoi post (sia su Instagram che su Twitter) Giovanni Trapattoni ha voluto scrivere una breve didascalia che però richiudesse tutta la sua felicità: “Questi sono giorni di immensa gioia! Sono diventato bisnonno” e poi ha aggiunto: “Benvenuto Davide“.

Sui social ha postato una foto che ha fatto commuovere, perché si intravede, anche attraverso uno schermo, l’emozione immensa che ha portato Davide in casa Trapattoni. Il mister ha posato sorridente con il piccolino sdraiato sul suo braccio sinistro, mentre con il destro lo sfiora delicatamente sui piedini minuscoli.

Si tratta di un’immagine meravigliosa, di quelle che si vedono nei film o che raramente vengono associate alla realtà: e, invece, in questo caso è tutto vero perché Il Trap, d’ora in poi, avrà un altro spettatore che ascolterà le sue battute che negli anni hanno fatto divertire il mondo calcio italiano.

Gli auguri social

Con una foto dolcissima come questa, il mister doveva immaginarsi che in breve tempo un gran numero di tifosi e colleghi avrebbero speso qualche parola per fargli i loro migliori auguri e in effetti in appena 24 ore ha collezionato più di 20mila like e un numero smisurato di commenti.

Giovanni Trapattoni
Giovanni Trapattoni

Tra big del calcio, poi, hanno voluto fargli gli auguri anche Robbie Keane – ex calciatore irlandese che ha giocato in squadre come il Liverpool e il Tottenham – e Filippo Galli, ex giocatore e allenatore del Milan.

ultimo aggiornamento: 31-07-2019

X