Forte dei Marmi, con la Cadillac in piscina Giorgio Bindi

Con la Cadillac finisce in piscina, scappa ma lo trovano: è il figlio di…

Giorgio Bindi, 24 anni, figlio del noto imprenditore di dessert, è finito con la sua auto (intestata al padre) dritto nella piscina di un hotel 4 stelle.

Una disavventura che non ha avuto conseguenze, nonostante la “spettacolarità” dell’incidente. A Forte dei Marmi, in Versilia, un giovane è finito dritto in piscina con la sua Cadillac. Alla guida ci sarebbe stato Giorgio Bindi, ventiquattro anni, figlio del noto imprenditore dei dessert. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, Bondi jr avrebbe prima sfondato il muro di cinta di un hotel quattro stelle per poi finire dritto dentro la piscina del quattro stelle. A rendere curiosa la vicenda è quello che è accaduto dopo. Dopo essere finito dentro la piscina, zuppo, il ragazzo si è allontanato insieme all’amico che era al suo fianco: tutto è avvenuto nella mattinata di sabato 4 maggio, intorno alle 7.30.

Forte dei Marmi, la Cadillac in piscina

Un risveglio assai particolare per chi alloggiava in hotel. Una macchina costosissima all’interno della piscina dell’hotel. Una cadillac nera che è stata poi recuperata con l’ausilio della gru, dopo aver svuotato la piscina.

Cadillac
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/cadillac-automotive-oldtimer-4035233/

Il conducente, dopo l’incidente e completamente zuppo per il bagno in piscina decisamente fuori programma, si era allontanato dall’hotel.

Ovviamente attraverso l’auto la polizia non ha impiegato molto a capire chi ci fosse alla guida della lussuosa auto.

ultimo aggiornamento: 06-05-2019

X