Trasloco in vista: Fabio Fazio si sposta su Rai 2

Dopo l’incontro con Carlo Freccero (direttore di Rai 2) si sarebbe giunti ad un accordo: Che tempo che fa e Fabio Fazio si spostano su Rai 2. Ecco la notizia!

Secondo Il Corriere della Sera, sarebbe stato proprio l’amministratore delegato della Rai – Fabrizio Salini – a chiedere a Carlo Freccero di incontrare a Milano Fabio Fazio per trovare una quadra. In base a quanto riportato, infatti, sarebbe definitivo l’accordo che vede il trasloco del conduttore televisivo e del suo programma domenicale sulla rete Rai 2.

L’accordo per Fabio Fazio su Rai 2

In seguito all’incontro tra Fabio Fazio e Carlo Freccero – il direttore di Rai 2 – avvenuto lunedì 7 maggio 2019, si sarebbe giunti ad un accordo. Che tempo che fa e il suo conduttore Fazio si sposterebbero su Rai 2, abbandonando dopo molti anni il canale Rai 1.

Fabio Fazio
Fabio Fazio

Lo stesso Fazio ha commentato così a Il Corriere della Sera: “Continuerò a fare il mio mestiere, non cambia nulla. Andremo solo su un’altra rete. Chi ha piacere di seguirci non avrà problemi, basta che faccia click e cambi canale“.

Il direttore di Rai 2 si è detto molto contento di far entrare il conduttore nella sua squadra – come raccontato a Repubblica – e Fazio potrebbe proprio aver accettato questo trasloco per porre fine alle numerose polemiche dell’ultimo periodo.

Il format di Che tempo che fa su Rai 2

Dalle notizie trapelate nelle ultime ore, il programma condotto da Fazio dovrebbe sempre andare in onda la domenica sera, ma è possibile che non ci sia più il raddoppio il lunedì sera, con Che fuori che tempo che fa.

Cambieranno solo due cose – per ora – nel programma di Fazio: la prima è il budget ridotto rispetto a Rai 1, mentre il secondo è la possibilità che venga aggiunta una parte di satira durante il programma. Ultimo punto ancora da definire è il compenso di Fabio Fazio, spesso criticato da Matteo Salvini e dal altre personalità della politica italiana.

ultimo aggiornamento: 29-05-2019

X