Quanto costa chiamare e navigare da smartphone in Europa? Vediamo il tariffario e scopriamo se ci sono offerte in corso.

Se avete in mente una vacanza in Europa o all’estero, non dimenticate di controllare quanto costa chiamare e navigare da smartphone. Quasi tutte le compagnie telefoniche offrono offerte ad hoc, ma è consigliato organizzarsi per tempo onde evitare di avere cattive sorprese. Vediamo i tariffari e i piani predisposti dal gestore per l’estate 2022.

Europa: quanto costa chiamare e navigare da smartphone?

Per quanto riguarda l’Europa, ci sono buone notizie: chiamare e navigare da smartphone non vedrà costi aggiuntivi per altri dieci anni. Il servizio di roaming europeo è bloccato e prevede la medesima tariffa domestica. Attenzione, però, perché i giga disponibili non sono gli stessi dell’Italia, ma solo una parte. In ogni modo, ricordate che le grandi città offrono il wifi gratuito in parecchie zone e anche la maggior parte dei locali, dietro consumazione, consentono di navigare senza limiti.

Fuori dall’Europa, però, le compagnie telefoniche nostrane applicano tariffe salate. Pertanto, se si tratta di una vacanza breve, la scelta più economica è sottoscrivere un’offerta ad hoc in base al Paese di destinazione. Se, invece, il soggiorno durerà parecchio tempo, è consigliato l’acquisto di una scheda sim presso un operatore estero.

Per quanto riguarda le offerte attualmente attive, Vodafone ha lanciato Smart Passport +. Al costo di 3 o 6 euro al giorno, in base al Paese di destinazione, offre 60 minuti di chiamate (30 in entrata e altrettanti in uscita), 60 sms e 500 MB di traffico. Tim, invece, ha ben quattro proposte: Tim in Viaggio Pass (500 minuti divisi, 500 sms e 10 GB a 20 euro al mese), Tim in Viaggio Pass Mondo (100 minuti, 100 sms e 2 GB a 30 euro per 10 giorni), Tim in Viaggio Full (navigazione a consumo) e Tim in Viaggio Internet (4 GB di navigazione a 25 euro per dieci giorni).

Chiamare e navigare all’estero: non tutte le compagnie offrono offerte ad hoc

Al momento, WindTre non offre nessuna offerta ad hoc per quanti devono viaggiare in Europa o all’estero. Offre comunque un servizio online che spiega, in base al Paese di destinazione, i costi da sostenere per il consumo del traffico da smartphone. Prezzi a consumo anche per altre due compagnie molto gettonate in Italia, ovvero Iliad e Fastweb. In ogni modo, ricordate che ovunque andiate troverete schede prepagate che vi consentiranno di chiamare a ‘casa’ dal vostro cellulare. Pertanto, la scelta più conveniente è proprio questa.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 11-07-2022


Quanto guadagnano le calciatrici italiane?

Covid, il tampone Coi che rileva l’intensità della carica virale: gli esperti sono scettici