Cristel Carrisi, in attesa del grande giorno

Cristel Carrisi, il prossimo due Settembre, sposerà il manager croato Davor Luksic: il tutto in una location ancora segreta, con oltre 400 invitati

chiudi

Caricamento Player...

Il giorno tanto atteso da Al Bano e Romina sta finalmente per arrivare: dopo ben quattro anni di fidanzamento, infatti, Cristel Carrisi ha deciso di sposarsi con il compagno Davor Luksic, con le nozze che, sicuramente, rappresenteranno uno degli eventi più attesi dell’anno. L’emozione dei genitori della sposa è ovviamente indescrivibile, con l’ennesimo amore pronto ad essere innalzato, dinanzi all’altare, verso il sacro vincolo del matrimonio. Un’unione, tutto sommato, dettata anche da ovvie ragioni economiche, visto che lo sposo è l’erede di una delle famiglie più ricche del Sud America.

Dove e quando

L’evento tanto atteso, ossia il matrimonio tra due personaggi famosi come Cristel Carrisi e Davor Luksic, si terrà il prossimo 2 Settembre nella città di Lecce. Il tutto avverrà nella chiesa di San Matteo, con le nozze che, ovviamente, saranno celebrate attraverso la religione cattolica. Con questo matrimonio Al Bano avrà la possibilità di affrontare una nuova tappa della propria vita: con queste nozze, infatti, accompagnerà, per la prima volta, una delle figlie all’altare.

Gli invitati

Come ogni momento di gioia che si rispetti, saranno tante le persone ad essere invitate a questo matrimonio: il conteggio finale dovrebbe superare, addirittura, il traguardo delle quattrocento, con tantissime star, tra le quali Jennifer Lawrence e Jennifer Aniston, che parteciperanno all’evento tanto atteso. Il tutto nella massima riservatezza, con la location prescelta che non è stata ovviamente resa pubblica per evitare, appunto, l’intervento della stampa. Una decisione dettata esclusivamente dalla voglia di vivere una giornata unica nel proprio genere, con le persone di sempre e senza i fastidiosissimi paparazzi, pronti a riportare solamente la notizia per poi rovinar eil bel clima di festa che, sicuramente, si verrà a formare.

Christel Luksic