Una delle parole più strane del vocabolario italiano è mentecatto. Ma sai che cosa significa e qual è la sua origine?

Qualche si sente pronunciare la parola mentecatto, per indicare una persona che ha perso la sanità mentale. Che è pazza in sostanza. Una parola del genere, però, ha valore dispregiativo nei confronti dell’individuo in oggetto, ed è usata raramente – anche perché si preferisce utilizzare “pazzo”. Ma che cosa c’è dietro questo termine, e qual è la sua etimologia? Scopriamolo insieme!

  • Origine: dal latino;
  • Quando viene usato: per indicare persone non sane di mente;
  • Lingua: italiano;
  • Diffusione: Italia.

La definizione di mentecatto ed etimologia

Come già accennato, un mentecatto è una persona pazza o inferma di mente. Il termine deriva dal latino mente captus, e cioè preso nella mente.

Oggi però il suo senso è cambiato, in quanto questa parola si utilizza come sinonimo di stupido, scemo, ecc., come se fosse un titolo di disprezzo a una persona.

Mentecatto
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/furioso-sconvolto-persona-donna-2514031/

In latino, mente captus, che veniva usato dagli Antichi Romani, significa una persona limitata, quindi che è limitata ad agire per la sua infermità mentale.

Un sinonimo di mente captus, sempre usato da Romani, è furiosus e cioè pazzo. Da questa espressione è nata la parola italiano che noi tutti conosciamo, anche se non usiamo così spesso e con il significato che intendevano i nostri antenati.

Esempi d’uso

Si usa la parola mentecatto con un’accezione dispregiativa (come anche nerd, anche se è un altro caso) , come già detto. Ecco alcuni esempi di frase in cui può essere usata questa parola:

Quel tipo lì è un mentecatto: non ha proprio cervello“.

Una parola che è simile a pazzo è mentecatto, e ha un significato decisamente particolare“.

Anche Boccaccio ha usato questa parola in una delle sue opere:

io credo che gran noia sia a una bella e dilicata donna, come voi siete, aver per marito un mentecatto“.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/furioso-sconvolto-persona-donna-2514031/

TAG:
cosa significa

ultimo aggiornamento: 02-10-2019


Graziana Alfarano: tutto quello che c’è da sapere sulla corteggiatrice di Uomini e Donne

Chi era Giorgio Squinzi, patron del Sassuolo ed ex presidente di Confindustria