Come avere successo nel lavoro? Vi aiuta la mental coach Alessia!

Come fare per avere successo nel lavoro? Tutti i consigli di Alessia dalla A alla Z che vi suggerirà come agire. Ecco le regole della mental coach.

chiudi

Caricamento Player...

Impariamo ad allenare il nostro cervello secondo il metodo dell’allenamento sportivo. Alessia dalla A alla Z vi suggerisce alcune semplici regole del coaching sportivo e del mental coach, l’allenatore mentale. Ricordandoci che per riuscire ad avere successo nello sport non basta l’allenamento fisico, ci vuole anche l’allenamento della mente.

Mental coach
Fonte foto: https://pixabay.com/it/positivo-pu%C3%B2-autodeterminazione-2470506/

Mental coach: cos’è e di cosa si occupa?

Il mental coach sportivo ha un allenatore anche per la testa,lo stesso coach dovrà allenare un uomo per farlo arrivare al successo. Un coach sportivo non sostituisce l’allenatore, ma lo affianca per dargli consapevolezza, la motivazione per raggiungere i suoi obiettivi e la capacità di lavorare in squadra, come un vero leader. Lo scopo è quello di migliorare lo stato mentale dell’atleta e del lavoratore in vista di prove eccellenti.

Voglio parlarvi di coach sportivo e mental coach e di come io utilizzi le medesime regole quando mi trovo a dover “allenare” i miei clienti nel business coaching aziendale e di come agisce un motivatore. Partiamo dal fatto che ogni evento è da considerarsi come una gara, ovvero situazioni di grande stress mentale. Ciò che si prova possono riduce la qualità delle prestazioni lavorative o di quelle sportive. Proprio per questo fatto gli sportivi si rivolgono all’allenatore della mente.

Per cosa è utile il mental coach?

  • dona forza quando si è in una situazione di stress elevato
  • porta a raggiungere prove eccellenti
  • aiuta a raggiungere l’obiettivo, grazie alla costanza
  • collabora a dare concentrazione
  • facilitazione nell’apprendimento tecnico
  • riduce ansia e stress

Se per avere successo in ambito sportivo sono fondamentali l’allenamento e il coaching, stessa cosa dicesi nell’ambito del business coach. Il coaching è dunque un allenamento mentale che vi farà raggiungere gli obiettivi, sviluppando la forza della mente. Dovreste occuparvi spesso della vostra mente, quando siete a lavoro, durante una pausa pranzo provate a riflettere e regalatevi del tempo per meditare in ufficio.

I 5 step del coaching sportivo da utilizzare nel lavoro:

  • Poniti un obiettivo.
  • Decidi come agire.
  • Lavora sodo.
  • Rispetta i piani stabiliti.
  • Raggiungi l’obiettivo.

Passo dopo passo raggiungi la meta. Parola di coach!

Fonte foto: https://pixabay.com/it/positivo-pu%C3%B2-autodeterminazione-2470506/