Roberto Gualtieri ha sempre avuto una grande passione per la storia, ma dopo essere stato ministro dell’Economia ha deciso di candidarsi a Sindaco di Roma (vincendo).

Sin da giovane, la sua vera passione era per la storia, ma non ha esitato a tuffarsi in politica e ad assumere un ruolo di grande importanza per il suo Paese: stiamo parlando di Roberto Gualtieri, ex ministro dell’economia e delle finanze per il governo Conte, e dal 18 ottobre 2021 nuovo sindaco di Roma, succedendo all’uscente Virginia Raggi. Non tutti sanno che è anche un professore universitario: ecco cosa abbiamo scoperto sul suo conto.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Roberto Gualtieri, la biografia

Nato a Roma il 19 luglio 1966, sotto il segno zodiacale del Cancro, Roberto Gualtieri si è diplomato al liceo classico Visconti e ha poi frequentato la facoltà di Lettere e Filosofia presso l’Università La Sapienza della capitale. Proseguendo il suo percorso di studi, ha conseguito anche un dottorato di ricerca in Storia contemporanea.

Con questo ricco curriculum, Roberto è approdato in cattedra presso La Sapienza, dapprima come ricercatore e poi come professore associato in Storia contemporanea. Si è dedicato anche alla stesura di numerosi saggi e articoli riguardanti la nostra storia politica ed economica, collaborando con diversi quotidiani e riviste.

Il suo esordio in politica risale agli anni della sua gioventù, ma è solo in età adulta che ha iniziato a ricoprire importanti cariche. Roberto è diventato europarlamentare per il Partito Democratico nel 2009, mentre nel 2019 ha prestato giuramento come ministro dell’economia e delle finanze per il Governo bis di Giuseppe Conte, succedendo a Giovanni Tria.

Roberto Gualtieri
Roberto Gualtieri

Dopo la fine del suo mandato, ha deciso di provare la strada per le Amministrative del comune di Roma. Nell’ottobre del 2021 è stato tra i più votati, insieme al candidato del centrodestra Michetti, andando al ballottaggio proprio con quest’ultimo. Alla fine di questo è risultato il sindaco eletto della Capitale.

La vita privata di Roberto Gualtieri

Da sempre molto riservato per quel che riguarda la propria vita privata, Roberto non ha profili social che utilizza frequentemente, ad eccezione dell’account Facebook ufficiale che si occupa della sua attività politica. In effetti, sul suo conto abbiamo davvero pochissime informazioni: sappiamo che è sposato da anni e che ha un figlio, ma non conosciamo la loro identità.

Roberto Gualtieri vive a Roma assieme alla sua famiglia. Per quanto riguarda i suoi guadagni, nel 2018 ha dichiarato una cifra che si aggira attorno ai 100mila euro annui.

3 curiosità su Roberto Gualtieri

-Nel 2020, ha fatto scalpore approdando su TikTok: è stato il primo ministro italiano a farlo.

-Ama guardare le serie tv, tra cui spiccano Narcos e Mad Men.

-Nel tempo libero, che trascorre quasi sempre in famiglia, suona la chitarra. In particolare, si dedica alle canzoni dei cartoni animati, per la gioia di suo figlio.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 18-10-2021

Chi è D’Art, il figlio di Raf sulle orme del padre nel mondo della musica

Stefano Lo Russo: tutto sul sindaco di Torino