Hollywood lo ha amato, poi odiato, e poi ancora amato: ecco chi è Miles Teller, l’attore americano che ha ripreso in mano la carriera dopo il declino.

Talentuoso e poliedrico, Miles Teller è stato scelto per il remake di TopGun, Top Gun: Maverick, tornando in grande stile al cinema dopo un periodo di grave declino della sua carriera. È bastato un articolo di Esquire che lo definiva uno “str****” per gettare all’aria anni di gavetta e successi, ma l’attore è stato in grado di riprendersi con la forza il suo lavoro e tornare a splendere tra le stelle di Hollywood.

La biografia di Miles Teller

Nato a Downingtown, in Pennsylvania, il 20 febbraio 1987 sotto il segno dell’Acquario, Miles Teller è figlio di Merry e Mike Teller, un’agente immobiliare e un ingegnere nucleare. A causa del lavoro del padre ha girato molto in varie città degli USA, ha frequentato la Lecanto High School in Florida e si è laureato alla Tisch School of the Arts della New York University, dove ha studiato Metodo di recitazione al Lee Strasberg Theatre and Film Institute.

La carriera di Miles Teller

Prima di debuttare al cinema è stato protagonista di numerosi cortometraggi, poi il primo importante lavoro sul grande schermo è arrivato con Rabbit Hole nel 2010, al fianco di Nicole Kidman.

È stato poi scelto per il remake cinematografico del musical Footloose nel 2011 e l’anno successivo per interpretare se stesso nella commedia Project X – Una festa che spacca. Ha fatto ancora parte del cast di Un compleanno da leoni, The Spectacular Now, Wishplast – vincitore di tre premi Oscar – e nel sequel The Divergent Series: Insurgent.

Il 2015, però, è l’anno funesto di Miles Teller. La rivista Esquire lo definisce come uno “stro***” e tutta l’America inizia a crederlo tale. Intanto, Chazelle, inizialmente interessato a lui per la parte, gli preferisce Ryan Gosling nel ruolo di Sebastian Wilder in La La Land. Ai tempi, dunque, sembrava che la carriera di Teller fosse finita.

Lui, però, ci ha creduto fino alla fine e, nonostante una serie di film di scarsissimo successo, è arrivata la rivincita: prima con la miniserie The Offer distribuita da Paramount+, poi con TopGun: Maverick e Spiderhead.

La vita privata di Miles Teller

Fidanzato dal 2013 con la modella Keleigh Sperry, i due sono convolati a nozze nel 2019. Pare che lui le abbia chiesto di diventare sua moglie durante un safari.

Chi è la moglie di Miles Teller, Keleigh Sperry

Modella e attrice, ha recitato nel film Dance e nel cortometraggio Opeth – The Devil’s Orchard.

3 curiosità su Miles Teller

– Nel 2007 è stato vittima di un incidente stradale che gli ha procurato numerose ferite sul volto

– Nel 2015 ha ricevuto una candidatura per il Rising Star Award ai Premi BAFTA

– Nel 2013 al Sundance Film Festival ha vinto il premio speciale della giuria – U.S. Dramatic: Miglior Interpretazione con Shailene Woodley per The Spectacular Now

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 04-08-2022


5 curiosità su Neil Gaiman, autore di Sandman e di American Gods

Sai chi è la sorella di Mara Venier? Tutto su Roberta Povoleri…