Chi è Melissa Panarello: fidanzato e vita privata della scrittrice e astrologa

Vi ricordate di Melissa P.? Oggi fa (anche) l‘astrologa!

Melissa Panarello, meglio nota come scrittrice sotto lo pseudonimo di Melissa P., a soli 17 anni ha conquistato il mondo. Ma che cosa fa oggi!

Nata il 3 dicembre del 1985 (Sagittario) a Catania, Melissa Panarello, in arte Melissa P., ha esordito nel 2003 con il discusso romanzo 100 colpi di spazzola prima di andare a dormire, storia autobiografica ed erotica che in poco tempo è diventato un vero caso editoriale.

Ai tempi aveva solo 17 anni: che altro ha combinato la controversa Melissa P.? Conosciamola meglio!

Melissa Panarello: chi è Melissa P.?

È molto giovane ma il suo nome risuona – nelle librerie – già da molti anni. Non ancora maggiorenne, infatti, pubblicò un libro scandalo di cui colpisce la libertà sessuale e le opinioni forti su omosessualità e aborto, scombussolando l’opinione pubblica.

Stiamo parlando di 100 colpi di spazzola prima di andare a dormire, di cui nel 2005 è stato realizzato anche un lungometraggio – intitolato Melissa P. Lei ne prese le distanze, asserendo di non trovarsi d’accordo con il riadattamento secondo lei non completamente fedele al testo.

Melissa Panarello
Fonte foto: https://www.instagram.com/melissapanarello/?hl=it

Dopo il fortunato esordio ha pubblicato altri romanzi, una graphic novel (in collaborazione con la street artist Alice Pasquini) e alcuni saggi, ma è il nono libro, Il primo dolore (2019), il primo ad essere firmato con il suo nome e cognome per esteso, Melissa Panarello. La scelta di usare una sorta di pseudonimo, inizialmente, fu dettata dai suoi genitori.

Oggi non è più la ragazza di 100 colpi di spazzola. “Dopo dieci anni di analisi oggi sto bene con me stessa“, ha detto a Repubblica.

Inoltre, non fa più solo la scrittrice: nel 2011 ha debuttato come inviata speciale nella serie Mistero e nel 2015 ha preso parte al reality show L’isola dei famosi, dove è rimasta per soli 22 giorni.

Ha collaborato con numerosi settimanali e quotidiani italiani e cura un rubrica di astrologia a Io e te di notte. Lo studio dello zodiaco è, infatti, una delle sue più grandi passioni.

La vita privata di Melissa Panarello

Melissa è stata impegnata con Thomas Fazi, figlio dell’editore che le ha pubblicato i primi libri. La coppia è rimasta insieme per diversi anni, fino al 2008 e sono tutt’ora in buoni rapporti, nonostante la Panarello abbia avuto diverse lotte giudiziarie con il padre di Thomas, Elido Fazi, per questioni economiche.

È stata fidanzata anche con Bernardo Barilli, regista molto più grande di lei.

Nell’ottobre del 2019 ha annunciato la nascita del primo figlio, chiamato Cosmo: è nato dall’amore di Melissa e del compagno Matteo Trevisani.

Chi è il compagno di Melissa P.?

Oggi, il fidanzato di Melissa Panarello – e padre di suo figlio – è Matteo Trevisani. Sul suo compagno non sappiamo molto, se non che è un poeta ed editore.

In passato, con la sua nomea, non è stato semplice trovare l’amore: “In pubblico ero condannata perché mi piaceva il sesso, in privato perché non ne facevo abbastanza. Ogni maschio si aspettava che fossi come lui mi aveva immaginato ma non ho mai voluto compiacere nessuno“, ha confessato ad Elle.

3 curiosità sulla scrittrice Melissa P.

• Il rapporto con sua madre non mai è stato semplice, come ha spiegato in un’intervista a Repubblica: “Mia madre è stata una donna molto frustrata dalla vita e nella frustrazione ha messo, oltre alla rabbia, l’idea di dover essere compatita“.

• Con l’anticipo che le hanno dato per il primo libro, 1000 euro, comprò una macchina fotografica e…un gigolò.

• Grandi protagonisti del suo attivissimo profilo Instagram sono i suoi due gatti.

Quanto guadagna Melissa Panarello?

Difficile dirlo, ma sappiamo che il suo 100 colpi di spazzola prima di andare a dormire è stato un bestseller da oltre tre milioni di copie – venduto in ben 42 paesi.

Tuttavia, pare che il suo patrimonio sia molto meno elevato di quanto ci si potrebbe aspettare – o di quanto dovrebbe. A Il Fatto Quotidiano ha raccontato che Fazi, il suo primo editore, l’avrebbe “fregata” e non le avrebbe dato tutti i soldi che le spettavano. Si affidò allora ad un avvocato, rivendicando due milioni di euro: “Alla fine ci accordiamo per 70mila. 61 netti. Però ho ripreso tutti i diritti“.

La casa di Melissa P.: dove vive?

A Catania non si è mai sentita a casa e quindi l‘ha lasciata a soli diciassette anni; oggi abita a Roma, in una casa ampia e luminosa. Un grande divano bianco, parquet chiaro, tappeti e tanti quadri alle pareti bianche: così si presenta la casa di Melissa, in base a quanto possiamo vedere sui suoi social.

View this post on Instagram

🐱🌿🌈

A post shared by Melissa Panarello (@melissapanarello) on

Unica eccezione, il salotto che, con le sue pareti rosse e un tavolino da té dal sapore vintage, spicca per originalità. Grande costante della casa sono, ovviamente, i libri, che troviamo ovunque.

Il bagno ci riporta al tema del contrasto cromatico: bianco e grigio si alternano tra asciugamani, sanitari, piastrelle e mobiletti.

Casa di Melissa Panarello
Fonte foto: https://www.instagram.com/melissapanarello/?hl=it

ultimo aggiornamento: 24-10-2019

X