Il movimento che ha creato, a suo dire, è espressione di una sofferenza sociale a cui non era stata ancora data voce. Ecco chi è Mattia Santori, leader delle ‘Sardine’.

Diventato famoso dopo la manifestazione/flashmob organizzata nel capoluogo dell’Emilia contro il leader leghista Matteo Salvini, Mattia Santori è diventato simbolo della protesta della sinistra anti-populista.

Chi è Mattia Santori e dove vive?

Sul sito Rie – Ricerche industriali ed energetiche, che fa capo a una società privata operante nel settore dell’energia, di Mattia Santori si legge quanto segue: “Analista di politiche energetiche e infrastrutturali. Si occupa di osservare le evidenze economico-scientifiche in chiave di sostenibilità ambientale e sociale“.

È questo uno dei primi identikit del fondatore del movimento anti-populista delle ‘Sardine‘, che nel 2019 ha infiammato il dibattito politico a suon di manifestazioni e opposizione alla ‘retorica dell’odio’ che molti intravedono nella politica di Salvini e della Lega.

Dalla biografia di Santori emerge che è nato nel 1987 a Bologna, città dove vive e dove ha intrapreso una brillante carriera universitaria che lo ha visto laurearsi in Economia e Diritto.

Mattia Santori
Fonte foto: https://www.instagram.com/ilmovimentodellesardine/

La vita privata di Mattia Santori

Della vita privata di Mattia Santori non si hanno particolari informazioni, e i social, come il suo profilo Facebook, non aiutano a tracciare un nitido ritratto dei suoi sentimenti.

Non sappiamo se sia fidanzato oppure single, e tutto ciò che è emerso sul suo conto riguarda prevalentemente il suo impegno come ambientalista e leader delle Sardine…

3 curiosità su Mattia Santori

• Si occupa di ricerca nell’ambito dei mercati energetici ed è diventato il volto-simbolo della protesta anti-populista nel 2019.

• Scorrendo pagine di cenni biografici online, si scopre che Santori è anche un insegnante di atletica, basket e frisbee per bimbi e studenti universitari.

• È diventato famoso in tutta Italia proprio grazie al movimento delle Sardine, cui lui stesso ha dato impulso fino a diventarne la sintesi in diverse trasmissioni televisive. Tutto è nato con la manifestazione contro Matteo Salvini a Bologna, da cui è scaturita un’ondata di eventi che hanno catalizzato l’attenzione di centinaia di migliaia di persone nelle piazze italiane.

Fonte foto: https://www.instagram.com/ilmovimentodellesardine/

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
Matteo Salvini

ultimo aggiornamento: 04-12-2019


Roberto Cenci: ecco chi è il regista che ha avuto due compagne famose

Chi è Lucio Corsi: tutto sul cantautore ospite fisso de L’assedio!