Il nome di Marco De Rossi brilla nel firmamento delle startup italiane, mente dietro il progetto di lezioni online e didattica a distanza WeSchool. Scopriamo la sua storia…

Quello di Marco De Rossi è un viaggio di sola andata verso il successo, che affonda le radici nella sua passione per la ricerca di soluzioni efficaci utili alla didattica digitale. Il suo progetto, WeSchool, brilla nel mondo delle idee tradotte in realtà efficaci per le lezioni online, e oggi la sua storia… fa storia! Vi sveliamo di più sulla sua biografia, da studente a CEO di uno degli spazi virtuali più importanti per migliaia di alunni e professori in tutta Italia.

Chi è Marco De Rossi e dove vive?

Marco De Rossi è il fondatore della piattaforma WeSchool, strumento prezioso per la didattica a distanza (Dad) usato da migliaia di utenti, tra insegnanti e docenti, in tutta Italia.

Classe 1990, nato il 1° giugno a Milano (dove vive), sotto il segno dei Gemelli, nel 2004 ha lanciato Oilproject.org, tra le più importanti realtà di scuola online del Paese, cresciuta e maturata fino ai successi incassati nel pieno del lockdown per il Coronavirus grazie alla sua startup. Un colpo di genio in cui lo smartphone e i computer diventano canali portanti di una scuola che cambia forma, ma preserva la sua sostanza.

Marco De Rossi
Fonte foto: https://www.facebook.com/marco.derossi

Marco De Rossi: la nascita di WeSchool

Programmatore, nel 2016 ha dato vita a WeSchool, la sua “creatura digitale” che oggi è una realtà di successo nel sistema della scuola online. Come riporta Forbes Italia, che gli ha dedicato un interessante focus, nell’era dell’emergenza Covid la piattaforma da lui fondata (la sola made in Italy tra quelle suggerite dal Ministero dell’Istruzione per la Dad) è stata uno strumento preziosissimo tra le mani di migliaia di docenti e allievi in tutto il territorio nazionale.

Il funzionamento è semplicissimo e intuitivo, grazie alla creazione di classi virtuali in cui tenere lezioni in Rete. Il tutto gratuitamente, per fornire a chi insegna e a chi impara un mezzo a costo zero con cui adattarsi all’evoluzione dell’universo scolastico.

Alte 5 cose che devi sapere su Marco De Rossi

– Nel 2012 ho lavorato con Telecom Italia nell’ambito della gestione di Working Capital, uno dei progetti di maggior supporto in materia di imprenditoria digitale nel tessuto delle startup italiane.

– Marco De Rossi, aka “Madero”, è attivo sui social e su Facebook condivide importanti aggiornamenti sulla sua attività nel mondo del web.

– Dal 2007 al 2011, ha collaborato con Il Sole 24 Ore e, per Nova24, si è occupato di tematiche legate alla galassia della tecnologia e dell’economia.

– Si è formato anche attraverso l’esperienza maturata in seno a Liquida, aggregatore di contenuti del gruppo Banzai, approfondendo la conoscenza nel settore dell’analisi di digital strategy.

– Alle spalle il diploma al Liceo classico e la Bocconi, ma anche l’Accademia di Belle Arti di Brera…

Fonte foto: https://www.facebook.com/marco.derossi

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


Chi è Joe Biden, dalla vittoria alle elezioni ai drammi del suo passato

Simonetta Cesaroni: il giallo di via Poma, un delitto senza volto