La saga fantasy Il Trono di Spade è nata dalla fantasia di George R. R. Martin: dalla biografia alla vita privata, tutto sullo scrittore.

Jon Snow, Daenerys Targaryen, il Re della Notte, Arya e Sansa Stark, Cersei e Tyrion Lannister, i draghi e molti altri ancora: sono solo alcuni dei personaggi che popolano l’universo de Il Trono di Spade e che, grazie anche alla serie TV, dono diventati molto conosciuti in tutto il mondo. Ma tutti questi personaggi sono frutto della fantasia di George R. R. Martin, il vero ideatore della saga fantasy: è dalla sua penna, infatti, che è nata la collana di romanzi de Cronache del Ghiaccio e del Fuoco (questo è titolo originale) da cui è poi stata tratta la serie TV.

George R. R. Martin: la biografia

George Raymond Richard Martin (questo è il suo nome completo) è nato a Bayonne, nel New Jersey, il 20 settembre del 1948 (il suo segno zodiacale è quindi quello della Vergine). Lo scrittore è nato in una famiglia di umili origini composta dal padre Raymond Collins che lavorava come operaio portuale, dalla madre Margaret Brady e dalle sue due sorelle, Darleen e Janet.

George R R Martin
George R R Martin

La passione per la scrittura l’ha sempre avuta e da bambino rivendeva le proprie storie horror agli amici del proprio quartiere per pochi spiccioli. Una volta cresciuto, negli anni ’70, ha lavorato come insegnante al Clarke College di Dubuque e ha organizzato anche diversi tornei di scacchi (sua grande passione) per l’Associazione continentale di scacchi.

Nel 1975 George R. R. Martin ha vinto il prestigioso Premio Hugo per il Miglior racconto con il suo Canzone per Lya ma è solamente nel 1979 che ha deciso di dedicarsi completamente alla scrittura, abbandonante la professione di insegnante.

I suoi romanzi, come Il pianeta dei venti la saga Wilds Cards, hanno avuto un enorme successo e nel 1991 ha iniziato la sua saga più celebre: Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. George R. R. Martin ha inoltre lavorato come sceneggiatore per alcune serie TV.

George R. R. Martin: la vita privata

Nel 1975 George R. R. Martin si è sposato con Gale Burnick: il loro matrimonio non è però durato molto e nel 1979 la coppia si è separata. I due non hanno avuto figli.

Nel 2011 George R. R. Martin si è sposato per la seconda volta con la sua nuova compagna: Parris McBride. La donna è una grande fan della saga del Il Trono di Spade e, scherzando (o forse non troppo) aveva minacciato di lasciare lo scrittore se avesse fatto morire Arya o Sansa Stark, i suoi due personaggi preferiti della serie.

George R. R. Martin: il patrimonio

George R. R. Martin ha un patrimonio stimato di 65 milioni di dollari. Un patrimonio che cresce di anno in anno di circa 15 milioni grazie alla sua attività editoriale e i diritti d’autore in particolare legati alla saga de Il Trono di Spade.

George R. R. Martin: dove vive?

Nel corso della sua vita George R. R. Martin ha cambiato spesso casa, trasferendosi dalla sua città d’origine, Bayonne, prima a Los Angeles e poi a Santa Fe, nel New Messico, dove attualmente vive insieme alla moglie Paris McBride.

5 curiosità su George R. R. Martin

– George R. R. Martin è presente sui social attraverso il proprio profilo Twitter.

– Nel corso della sua carriera ha vinto numerosi premi letterari tra cui Diversi Premi Hugo, due Premi Nebula, un Premio Bram Stoker e tanti altri.

– Da bambino aveva diverse tartarughe come animali domestici che fece diventare le protagoniste dei suoi racconti fantasy d’infanzia.

– E’ appassionato di scacchi.

– Spesso si isola in un rifugio in montagna per completare i suoi romanzi.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 31-01-2021


Ricordate Denise dei Robinson? Lisa Bonet ha sfondato nel cinema

Antonio Colasanto: ecco chi è l’aspirante Chef di Masterchef 10