Il nome di Fausto Biloslavo, giornalista inviato in Ucraina durante la guerra, è noto nel mondo dell’informazione e della televisione: scopriamo tutta la sua storia…

Il pubblico di tv e carta stampata conosce il suo nome e il suo volto, giornalista e inviato che, durante la guerra in Ucraina, ha raccontato all’Italia i fatti dal fronte interno al conflitto tra Mosca e Kiev. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Fausto Biloslavo, dalla biografia alla vita privata.

Chi è Fausto Biloslavo?

Fausto Biloslavo è nato a Trieste, sotto il segno dello Scorpione, il 13 novembre 1961. Giornalista professionista, è iscritto all’Odg del Friuli Venezia Giulia dal 1983. Nel corso della sua carriera anche il ruolo di inviato di guerra, tra i volti che hanno raccontato il conflitto in Ucraina nel 2022.

Ha seguito la guerra del Libano come fotografo freelance e nel 1987 è stato arrestato in Afghanistan mentre svolgeva il suo lavoro di reporter. Sarebbe rimasto in carcere per 7 mesi, tornato in Italia solo grazie all’intervento diretto dell’allora presidente della Repubblica Francesco Cossiga. Ha firmato importanti lavori per varie testate estere e italiane. Nei primi anni ’80, con i colleghi  Almerigo Grilz e Gian Micalessin, ha fondato l’Albatross Press Agency, agenzia di stampa che ha collaborato, tra gli altri, con Panorama, Tg1, Avvenire e Sunday Times. Durante il suo lavoro si è occupato spesso della questione Foibe.

La vita privata di Fausto Biloslavo e dove vive

Non si conosce molto della vita privata del giornalista. Fausto Biloslavo appare molto riservato e nemmeno i social aiutano a fornire dettagli sulla sua storia al di là della carriera che lo ha visto imporsi tra i nomi più famosi nel panorama nazionale dell’informazione. Vive con la sua famiglia a Trieste.

Chi è la moglie di Fausto Biloslavo?

Secondo quanto riportato da Affari Italiani, Fausto Biloslavo avrebbe conosciuto la sua compagna di vita, Cinzia, poco prima di partire per Sarajevo per seguire da inviato la guerra nei Balcani. Anche lei sarebbe originaria di Trieste e sarebbe diventata sua moglie nel 1999. Dalla loro unione è nata la figlia Beatrice.

Altre 7 cose da sapere su Fausto Biloslavo

– Conosce diverse lingue: inglese, francese, spagnolo, dari.

– È laureato in Scienze Politiche, ma non tutti sanno che ha conseguito il diploma presso l‘Istituto Nautico di Trieste.

– È stato uno dei primi giornalisti a entrare nella Kabul liberata dai talebani, nel 2001, ed è stato l’ultimo giornalista italiano a intervistare Gheddafi prima del suo assassinio.

– Durante l’invasione israeliana del Libano, anno 1982, è stato inoltre l’unico a fotografare Yasser Arafat in fuga da Beirut.

– Ha pubblicato diversi libri sui suoi reportage di guerra tra cui Prigioniero in Afghanistan e Le lacrime di Allah.

– Nel 1997, in Cecenia, ha prodotto il suo servizio più pericoloso per liberare il fotografo di Panorama rapito, Mauro Gallegani.

– Ha un profilo Instagram seguito da migliaia di follower.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 15-04-2022


6 curiosità su Leonardo Pieraccioni: dall’amore nato sul set a quello per la figlia Martina

Chi è Zeudi Di Palma, la “lanterna di Scampia” che ha vinto Miss Italia