La sua storia è legata alla moda e alla passione, ma anche alla serrata lotta contro un’immagine di donna ‘oggetto’ e mero simbolo di bellezza. Ecco chi è Benedetta Barzini!

Benedetta Barzini ha una biografia degna delle migliori sceneggiature d’avventura. Prima di tutto perché il suo ruolo di modella è considerato una sorta di unicum: ha continuato a calcare i set fotografici come indossatrice nonostante il tempo che passa. Lei è stata la prima top model italiana, icona di eleganza e stile evergreen che l’ha resa tra le più celebri personalità del fashion world over 50.

Nel 2019 è protagonista del documentario (girato da suo figlio Beniamino Barrese) La scomparsa di mia madre, ma ci sono tante curiosità che la riguardano…davvero imperdibili!

Chi è Benedetta Barzini?

Se avete in mente una guerriera, sicuramente lei fa al caso vostro: Benedetta Barzini è una delle personalità più effervescenti e multiformi della cultura italiana. Giornalista e modella, è nata a Porto Santo Stefano (Grosseto) il 22 settembre 1943 sotto al segno della Vergine.

Il suo volto è entrato a buon diritto tra le stelle della moda anni ’60, ma il fenomeno Benedetta Barzini non si è mai esaurito malgrado lo scorrere delle stagioni. Per questo, ha continuato la sua attività, posando per le più importanti maison ma senza mai ‘filtrare’ e occultare i cambiamenti della sua forma esteriore.

Benedetta Barzini è il simbolo dell’anticonformismo: un’identità sintomo di imperfezione che si fa grandezza. La sua attività di modella l’ha portata a stretto contatto con gli esponenti più in vista della società anni ’60.

Amica di Andy Warhol e Salvador Dalì, ha esordito casualmente nella moda: fu scoperta per caso mentre passeggiava per le vie di Roma. A notarla fu Consuelo O’Connell Crespi, giornalista italo-americana direttrice di Vogue Italia. Aveva 20 anni e davanti a sé un’inarrestabile ascesa…

Della lotta agli stereotipi (che imbrigliano la donna nello sterile perimetro della ‘superficialità’) ha fatto il vessillo di una carriera lungi dal ridursi a un solo ambito professionale. Il suo primato? Sfilare persino a 75 anni. Ma vi diciamo di più: Benedetta Barzini è stata volto della prima copertina di Vogue Italia, nel 1965!

Benedetta Barzini: famiglia

Benedetta Barzini è figlia di Luigi Barzini, inviato del Corriere della Sera, e di Giannalisa Gianzana. Sua madre era la vedova di Carlo Feltrinelli e madre di Giangiacomo Feltrinelli (suo fratellastro, dunque).

Come riporta la Repubblica, la Barzini non ha mai avuto un rapporto particolarmente felice con la madre: “Non ha mai compiuto il lavoro di madre. Non mi ha mai portato a scuola, mai fritto un uovo, mai consolata per un incubo. Quando ci trascinò a New York, lei aveva una suite al sedicesimo piano e noi stavamo al terzo con la governante. Mi confondeva con mia sorella: ‘Tu chi sei: Ludina o Benedetta?’.

Benedetta Barzini (La scomparsa di mia madre)
Fonte foto: https://www.imdb.com/title/tt9358250/?ref_=ttmi_tt

E quand’ero diventata modella, visto che tutti parlavano di Vogue, si mise a ritagliare delle fotografie, stupita che una cretina come me fosse riuscita a combinare qualcosa: un giorno me le mostrò, ma quella delle foto non ero io. Glielo dissi e rispose: ‘Tanto siete tutte uguali‘”.

La vita privata di Benedetta Barzini: figli ed ex mariti

Benedetta Barzini ha quattro figli, di cui due avuti dal regista Roberto Faenza, i gemelli Giacomo e Caterina. Si è poi legata sentimentalmente ad Antonio Barrese, artista e designer che le ha dato Irene e Beniamino.

Oggi, però, sembra essere single, come ha detto lei stessa a Iodonna: “Gli amori li ho cannati tutti. Ogni volta mi ripetevo: appianeremo le difficoltà, attraverseremo questo momento difficile… Invece loro volevano i problemi risolti subito, per cui mi mollavano. E, in generale, le donne pensanti non piacciono“.

In passato, rifiutò le avances di Ted Kennedy: non voleva essere una delle tante amanti!

Chi è l’ex marito di Benedetta Barzini, Antonio Barrese?

Nato a Milano nel 1945, diplomato all’Accademia di Belle Arti di Brera, Antonio Barresa è un artista, designer, docente e scrittore.

La sua attività artistica è molto prolifica: nel 1964 fonda il Gruppo MID (con Alfonso Grassi, Gianfranco Laminarca e Alberto Marangoni), che si scioglie nel 1972 dopo oltre 400 mostre, tra personali e collettive in Italia e all’estero.

Dal 2007 prosegue le ricerche del MID (con Marangoni) e molte delle sue opere si trovano in collezioni pubbliche e private.

Benedetta non ha profili social, mentre lui è molto attivo su Instagram.

Benedetta Barzini in 3 curiosità

-Nel suo curriculum anche il ruolo di docente universitaria. Insegnante di Storia dell’abito e Antropologia della moda.

-Ha sofferto di anoressia dai 14 ai 24 anni: “Il corpo andava distrutto per milioni di motivi, fra i quali il rapporto con mia madre“, riporta Repubblica.

-Nel 2018 riceve il Premio Victoria, il riconoscimento elargito da Procter&Gamble alle over 50 che si sono reinventate con coraggio, lontane dagli stereotipi.

Benedetta Barzini: guadagni (e dove vive)

Di famiglia benestante, non sappiamo con precisione quanto abbia guadagnato nella sua carriera. “Essendo figlia di una tipa ricca, ho disprezzo del denaro e del lusso, mi basta il necessario per campare. Mia madre mi diseredò, però in definitiva è stato un regalo: è importante non avere mezzi e vivere di quel che guadagni”, ha detto a iOdonna.

Verso i 40 anni il suo telefono ha smesso di squillare e lei ha imparato a reinventarsi pur di sopravvivere: “A più di 40 anni ho iniziato a insegnare all’università di Urbino ed è stata la mia più grande passione: Storia dell’abito, Antropologia della moda…”, ha raccontato nella stessa intervista.

Ha vissuto tra Milano, Roma e New York.

Fonte foto: https://www.imdb.com/title/tt9358250/?ref_=ttmi_tt

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 15-10-2019


Rafferty Law è il figlio di Jude Law che (per ora) non vuole fare l’attore

Tutto su Valentina Varisco, la conduttrice de Il Collegio Off