Attore di successo e amante della musica: ecco chi è Alessandro Haber!

Ha inciso quattro album ed è un attore di cinema e teatro: è Alessandro Haber, noto anche come regista italiano. Scopriamo di più su di lui!

Ha iniziato a recitare all’età di 20 anni, Alessandro Haber è un noto regista e attore italiano. Non solo ha sfondato nel mondo del cinema, l’attore ha anche un talento innato per la musica: ha, infatti, inciso quattro album, l’ultimo nel 2012. Ha vinto numerosi premi come attore non protagonista ed ha dedicato la maggior parte della sua vita alle sue passioni: per questo, ha ammesso che la sua vita sentimentale non è mai stata colma di successo… Scopriamo di più su di lui!

Chi è Alessandro Haber?

Nasce a Bologna il 19 gennaio 1947, sotto il segno del Capricorno, è figlio di madre italiana e padre romeno di origine ebraica. La sua infanzia la trascorre in Israele, ma all’età di 9 anni ritorna in Italia insieme ai suoi genitori. Dei suoi studi non abbiamo informazioni, ma siamo a conoscenza del fatto che Alessandro sin da bambino ha mostrato un interesse immane per la recitazione. Infatti, durante il suo periodo a Tel Aviv si divertiva a esibirsi a teatro con altri bambini.

Alessandro Haber
Alessandro Haber

A soli 20 anni partecipa al suo primo provino e immediatamente viene preso per recitare nel film “La cina è vicina” di Marco Bellocchio, noto regista e produttore italiano, dove ottiene la parte di “Rospo”. Debutta, così, nel mondo del cinema ottenendo nel corso degli anni sempre più successo. Lo ha reso famoso in tutto il paese specialmente il film di Fantozzi, dove interpreta la parte del chirurgo e il film “Regalo di Natale” dove ottiene il ruolo da protagonista. 

Talentuoso e intraprendente, Alessandro inizia a recitare anche a teatro dove conquista subito il suo pubblico. Ha anche preso parte di numerosi film del noto regista Leonardo Pieraccioni. Nel 2018 lo abbiamo visto prendere parte in ben 6 film cinematografici, tra cui Youtopia e Cosa fai a Capodanno?.

Sul suo profilo Instagram, aggiunge spesso scatti legati alla sua carriera.

La vita privata di Alessandro Haber

Come abbiamo accennato inizialmente, Alessandro Haber ha messo fin troppo da parte la sua vita sentimentale per potersi dedicare unicamente al suo lavoro. Ma un incontro gli cambia la vita: incontra Antonella Bavaro durante uno spettacolo teatrale, dove la donna si congratula con lui per la sua esibizione. Alessandro rimane colpito sin da subito affascinato da lei e la invita ad andare a cena fuori.

Inizia una lunga storia d’amore e la coppia decide di convolare a nozze solo nel 2018, qualche anno dopo essere diventati genitori di Celeste. Della moglie non sappiamo nulla, tranne che anche lei è appassionata di recitazione ed è nata il 15 marzo 1980, sotto il segno del Pesci.

Alessandro Haber: curiosità

-Oltre alla recitazione, Alessandro è anche appassionato di musica: ha iniziato ad esibirsi come corista in “Finalmente Ciao Ciao” che lo condotto a incidere alcuni brani. Pubblica fino al 2012 un totale di 4 album.

-Nel 2010, l’attore ha vissuto un periodo tra sede giudiziaria e avvenimenti di cronaca: viene licenziato dal teatro Arena del Sole di Bologna a causa di un bacio avvenuto con un’attrice durante uno spettacolo, non previsto dal copione. Purtroppo, questo licenziamento ha causato una brutta lite che ha condotto l’attore a discuterne in sede giudiziaria, al Tribunale del Lavoro di Bologna.

-Ha dichiarato durante un’intervista di essere stato bocciato spesso alle medie a causa della sua condotta… fuori dalle righe!

ultimo aggiornamento: 12-04-2019

X