Conosciamo da vicino chi è stato Aldo Gucci: primo figlio del fondatore ed ex Presidente della maison di lusso italiana.

Era il lontano 1898 quando il fiorentino, Guccio Gucci a soli 17 anni, decise di emigrare all’estero per cercar fortuna. Da qui ebbe inizio la storia di una delle maison più famose dell’alta moda italiana. Fondata dall’uomo a Firenze nel 1921, Gucci è diventato quasi subito un brand di fama internazionale ed oggi vogliamo parlarvi proprio di uno degli eredi del fondatore della casa di moda: Aldo Gucci. Primogenito nonché ex presidente fra i più longevi dell’azienda. Ecco tutto quello che siamo riusciti a scoprire su lui, la sua carriera e la sua vita privata.

Chi era Aldo Gucci

Aldo Gucci nacque a Firenze il 26 maggio del 1905 e sotto il segno zodiacale dei Gemelli. Suo padre era Guccio Gucci e sua madre Aida Calvelli ed è stato il primo di cinque figli: Vasco, Rodolfo, Enzo e Grimalda ma aveva anche un fratellastro, Ugo che nacque da una precedente relazione di sua madre.

Aldo crebbe appassionandosi prima all’equitazione e poi alla botanica ma successivamente a sedici anni, cominciò a collaborare nella prima bottega a Firenze di suo padre e a venti anni divenne già un lavoratore a tempo pieno in Gucci. Aldo però, nonostante il grande impegno continuò lo stesso i suoi studi e si laureò in Economia presso il collegio San Marco di Firenze.

Aldo Gucci, vita privata

Per quanto riguarda la vita privata di Aldo Gucci sappiamo che ha vissuto a Firenze ma aveva case a New York City, Palm Beach, Roma e Beverly Hills. Dal punto di vista sentimentale invece, l’uomo era convolato a nozze la prima volta con Olwen Price e con la quale ebbe tre figli: Giorgio, Paolo e Roberto successivamente si risposò poi, con Bruna Palombo a Palm Springs nel 1987. Aldo Gucci è scomparso a Roma all’età di 84 anni a causa di un cancro alla prostata, nel gennaio 1990 ed è stato sepolto nel mausoleo di famiglia che si trova nella città di Firenze

Aldo Gucci, 4 curiosità

-Nel 1938 ha aperto il primo negozio fuori Firenze a Roma.

-Negli anni ’50 invece, e insieme ai suoi fratelli, il primo negozio fuori dall’Italia: a New York.

-John F. Kennedy, il presidente degli Stati Uniti, lo proclamò ambasciatore italiano della moda conferendogli anche una laurea honoris.

-Dopo la scomparsa di suo padre fu proprio Aldo a prendere le redini dell’azienda e che ha contribuito ad espandere in tutto il mondo.

ultimo aggiornamento: 30-07-2021


Scopri tutto su Anna Marchesini, l’indimenticabile attrice comica

Alessandra Viero: tutte le curiosità sulla giornalista e conduttrice italiana