Il gelato più gommoso di sempre: arriva il Booza a NY

A New York il nuovo gelato super gommoso e appiccicoso sta facendo impazzire i suoi abitanti: si chiama Booza ed è un’antica ricetta araba.

Nella Grande Mela sta spopolando il gelato più appiccicoso e gommoso di sempre, il Booza. Prende vita da un’antica ricetta araba e sta facendo impazzire gli abitanti di New York compresi i turisti che si trovano lì: la ricetta del “dondurma”, ovvero il gelato turco, prende forma grazie ad una farina del tubero dell’orchidea, ovvero il saplep, e una resina vegetale da cui ad oggi si ricavano anche le gomme da masticare e i dentifrici, la mastic.

Si dice sia nato più di 500 anni fa e proprio da lui sarebbe nato il gelato che noi ci gustiamo oggi durante le sere d’estate. Ma per ora sono solo dicerie…

Il Booza conquista New York

booza
Fonte foto: https://www.instagram.com/republicofbooza/

“Republic of Booza” è il nome della gelateria che ha portato il gelato turco in America, dove sta avendo un grande successo anche su instragram. Con il loro profilo stanno diffondendo sempre di più la bontà e la particolarità del dolce medio-orientale più desiderato dell’estate. Per ora è possibile assaggiarlo in 35 gusti differenti che comprendono i classici fino ad arrivare ad una scelta più originale e lavorata. Il gusto più gettonato è la “candida”, un mix di sapori tra vaniglia e caramello. Per soddisfare i più golosi c’è anche il sorbetto al Bloody Mary o l’Oreo salato. Proprio grazie alla sua consistenza gommosa ed elastica che ha riscontrato un numeroso successo. E da veri instagrammer è impossibile non fotografare la novità…

Purtroppo nel nostro Paese ancora non abbiamo avuto l’occasione di assaggiarlo, chissà se e quando conquisterà i nostri palati! Sicuramente, dopo il Nutella Cafè, abbiamo trovato un motivo in più per andare il prima possibile a New York!

Fonte foto: https://www.instagram.com/republicofbooza/

ultimo aggiornamento: 21-07-2018

Chiara Ricchiuti

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X