Alessia Marcuzzi: il silenzio dopo il fango in diretta tv

La conduttrice, dopo la puntata dell’Isola dei Famosi del 4 marzo, non ha commentato l’accaduto nonostante le veementi critiche di vip e pubblico.

Ricordiamo una Alessia Marcuzzi combattiva quasi ai limiti del consentito quando, nell’edizione 2018 dell’Isola dei Famosi, aveva inveito contro Eva Henger in diretta tv per colpa del caso cannagate. Caso che aveva fatto perdere credibilità all’Isola e che ha fatto diventare il reality quasi lo zimbello di tutti quei programmi – Striscia la Notizia ma non solo – che di continuo, scavando e scavando, avevano portato alla luce verità scomode. Però quello che è successo nell’ultima puntata in onda lunedì 4 marzo va oltre un qualsiasi siparietto isterico della tv nostrana, perché dileggia la dignità umana. Prima ancora che vergogna verso chi lo ha permesso spinge verso sentimenti di empatia nei confronti di chi la gogna l’ha subita: vuol dire che il limite è davvero superato. E Alessia Marcuzzi? Attiva spesso sui social, stavolta tace.

Alessia Marcuzzi: Fabrizio Corona la scelta più sbagliata

Non si tratta solo di Corona. Il salva-ascolti Mediaset è personaggio di cui si è parlato anche troppo. Si tratta di chi ha scelto con coscienza di rivolgersi a lui, di chi con la stessa coscienza ha scelto di mandare in onda un messaggio offensivo, diseducativo.

Un messaggio di una violenza psicologica inaudita. Autori e conduttrice: tutti d’accordo che fosse la scelta giusta, forse in nome di un pubblico che avrebbe così potuto riavvicinarsi al programma. Un grande autogol, quello di Alessia Marcuzzi e del suo staff?

Alessia Marcuzzi
Alessia Marcuzzi

Alessia Marcuzzi sui social non risponde

Non è un caso se ad oltre 24 ore di distanza dall’accaduto La Pinella su Instagram abbia scelto di non rispondere a nessuno.

Critiche, messaggi, toni aspri. Alessia aspetterà certamente lunedì per dire la sua. In nome degli ascolti: a patto che qualcuno sia rimasto, a guardare questa Isola dei Famosi.

ultimo aggiornamento: 06-03-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X