5 ingredienti necessari per diventare blogger

Oggi il blogging è una passione condivisa da persone di ogni età e provenienza: avere la possibilità di esprimersi sul web riguardo ai propri hobby e alle proprie conoscenze è un ottimo sistema per tenere un diario pubblico e “interattivo”, ma oggi è anche possibile fare di questa attività un lavoro vero e proprio.

Parliamo poi di uno strumento dalla storia già ricca di aneddoti: nato nel 1997 negli USA come “weblog” si è successivamente diffuso in tutto il mondo con la dicitura ridotta a “blog”. Ma come si fa a diventare blogger? Ecco 5 ingredienti necessari!

Passione per la scrittura

Senza la passione per la scrittura, un blog perde il suo principio di base: trasmettere agli altri un’esperienza o una conoscenza che sia chiara, comprensibile e frutto di una padronanza dell’italiano completa e priva di sbavature. Il modo migliore per informarsi sugli argomenti e per perfezionarsi nella scrittura è leggere il più possibile. Inoltre, è severamente vietato annoiare: il pubblico dovrà sentirsi coinvolto da ciò che scrivi!

Connessione a Internet

Tecnologicamente parlando, la connessione a Internet (insieme all’uso di un computer) è indispensabile per questo mestiere. Se non hai la fortuna di vivere in una grande città, o in una zona coperta, puoi stare comunque tranquilla: la connessione wifi senza linea telefonica fornita da operatori come Linkem è un’alternativa più che valida in quanto sfrutta la tecnologia LTE (sì, proprio come la connessione dati dei cellulari e tablet più moderni), che non ha bisogno delle “classiche” infrastrutture per funzionare!

Blogger al computer

Interesse per i social e SEO

Dovrai imparare a padroneggiare i social per farti conoscere e per attirare l’attenzione sulla tua attività di blogger: meglio prendere spunto da chi sta avendo già successo in questo campo, come gli influencer. Poi dovresti anche studiare un po’ il funzionamento di WordPress e qualche rudimento SEO, per sapere le tecniche per posizionarti meglio su Google!

Originalità

Non copiare mai, sii sempre te stessa e cerca di differenziarti dagli altri: solo così potrai evitare penalizzazioni, e naturalmente regalare al tuo pubblico ciò che altri non sono in grado di dargli. Scegli un bel nome per il blog, facile da ricordare, e personalizza il tuo stile di scrittura!

Impara a usare lo storytelling

Cerca di pubblicare articoli in maniera regolare ma soprattutto incuriosisci il tuo lettore: se non ci riuscirai, sarai solo una delle tante. Ecco perché è importante imparare a padroneggiare l’arte del racconto, dunque lo storytelling: racconta sempre degli aneddoti particolari e in grado di stuzzicare la curiosità e la fantasia altrui!

ultimo aggiornamento: 05-03-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X