Zara vuole donne affascinanti e a loro agio

Comodità ed eleganza minimal nella nuova collezione estate di Zara, brand che ancora una volta riesce ad abbinare originalità e prezzi accessibili a tutte.

In tempi di crisi, la moda deve adattarsi e sfornare capi d’abbigliamento che siano trendy, comodi e che non abbiano prezzi troppo elevati. O, almeno, così la pensa Zara, che ha messo sul mercato una collezione primavera-estate accessibile a tutte e che punta a conquistare proprio grazie alla combinazione di elementi come l’essenzialità e il comfort.

La nuova collezione Zara presenta capi dal design e anche dalle scelte cromatiche minimal, capace, però, di trovare la via giusta per raggiungere l’eleganza e l’originalità attraverso piccoli dettagli in grado di fare la differenza. Il look per la bella stagione, dunque, risulta raffinato e minimalista e trova la sua forza nell’uso sapiente del colore. Il bianco, solare e luminoso, è scelto da Zara per illuminare gran parte dei capi d’abbigliamento della sua nuova linea.

Accanto ad esso, però, troviamo anche un uso parsimonioso delle nuance pastello – con il giallo, il rosa e l’azzurro tra le più utilizzate – per aumentare l’effetto di brillantezza di vestiti, pantaloni e T-shirt anche attraverso la mescolanza su stampe floreali e geometriche, e qualche dettaglio in nero o in grigio, colori ripescati soprattutto per caratterizzare gli abiti più “seri” della collezione, quelli dedicati alle occasioni di maggiore prestigio.

Passando ad analizzare la collezione, bisogna sottolineare come, ancora una volta, Zara riesca a sfornare una linea di pantaloni pratici e versatili, facilmente utilizzabili in look anche molto distanti l’uno dall’altro. Per completare un outfit da lavoro, ad esempio, basta abbinarli ad una blusa lunga dalle linee morbide, l’ideale anche per nascondere le curve di chi è in possesso di un “lato B” un po’ troppo generoso.

Oltre alle bluse, Zara mette a disposizione delle donne anche camicie in seta dalla manica lunga o senza manica, top dai tessuti leggeri e confortevoli, canottiere e addirittura tuniche dalle linee molto morbide, oltre che un gran numero di T-shirt con stampe colorate e sbarazzine. Quanto ai vestiti, oltre a quelli lunghi piuttosto minimal, Zara presenta minidress audaci da abbinare anche a leggings colorati e fantasiosi, come prevede il trend del momento. Le gonne, poi, sono di ogni taglia e misura: dalle minigonne ai modelli a campana e a portafoglio.

Guarda cosa accadde oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”20807″]

ultimo aggiornamento: 25-06-2014

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X