Young Hollywood Awards, Justin Bieber la fa da padrone

Justin Bieber spopola fra i partecipanti ai premi per le giovani stelle del cinema statunitense. Oltre a lui presenti anche Vanessa Hudgens e Kellan Lutz.

chiudi

Caricamento Player...

Justin Bieber ha letteralmente spopolato agli Young Hollywood Awards, i premi che vengono assegnati alle migliori performance cinematografiche dei più piccoli. La rassegna andata in scena ieri a Los Angeles ha visto sfilare sul “red carpet” tutti i più promettenti giovani attori del panorama cinematografico statunitense e non solo, visto che ci sono premi anche per le star della televisione, della musica e dello sport. Ma anche gli ospiti hanno fatto la loro parte, eccome.

Infatti Justin Bieber, invitato anche per il suo noto impegno con l’associazione “Make a wish” (sarebbe quella che si occupa di provare a realizzare un ultimo desiderio per quei bambini che purtroppo hanno poco da vivere a causa di grandi malattie e vorrebbero ad esempio conoscere una celebrità), è stato bersagliato da tutte le “stelline” che si sono volute scattare una fotografia assieme a lui chiedendogli anche l’autografo.

Il ribelle Justin, che ultimamente è balzato agli onori delle cronache più per le sue bravate (recentemente la polizia della città californiana ha dovuto mandare a casa sua sei pattuglie in un solo giorno) stavolta si è comportato in maniera impeccabile, sfoderando grandi sorrisi e tenendo una condotta da vero gentleman.