X-Factor: è ancora polemica. Morgan non accetta l’eliminazione dei The Wise

Passano i giorni ma continua la polemica di Morgan a causa dell’eliminazione del suo gruppo i The Wise dalla gara: il giudice se la prende con lo scenografo Tommassini

A nessuno dei fedeli di X-Factor può essere passata inosservata la polemicha che Morgan ha inscenato dopo l’eliminazione del suo gruppo i The Wise dall’ultima puntata dello show targato Sky.

L’obiettivo dell’ira di Morgan era il coreografo Tommassini: e con lui Morgan ha cercato il confronto diretto, sparendo dallo studio nei minuti subito successivi all’emininazione dei The Wise. Prima però, al momento del voto, aveva fatto un lungo intervento polemico, affermando:

“So che fa parte del gioco, ho deciso di stare al gioco nel vero senso della parola. So che ci sono giochi a carte coperte e scoperte, io preferisco quelle scoperte. Sono stato politicamente molto corretto, non ho fatto me stesso, non sono stato sincero nei giudizi laddove avrei forse fatto notare molte stonature che non ho fatto notare. (La scenografia ha fatto di tutto per ammerd*re l’esibizione dei Komminuet”.

In tutto questo i The Wise non sembrano affatto dispiaciuti di ciò che è accaduto.

Il trio folk, che nel primo live l’aveva spuntata contro Diluvio, eliminato, non ha superato il secondo ballottaggio, che li ha visti in sfida contro The Komminuett, compagni nella stessa squadra dei Gruppi Vocali di Morgan. 
Che infatti, turbato dalla doverosa scelta tra i «suoi» cantanti, ha azzardato l’ipotesi di un complotto. 
Invece, i ragazzi del gruppo The Wise non accusano niente e nessuno, anzi, Pietro, Tommaso e Marco raccontano il senso di liberazione che hanno provato con l’eliminazione dopo il secondo live.

Cosa non ha funzionato per i The Wise a X Factor?

“Forse non siamo stati capiti, il pubblico non ha colto tutte le nostre sfumature, non ha preso le nostre performance come un progetto da portare avanti ma un a cosa buttata lì. Che è quello che ha detto Fedez, non ha focalizzato il nostro genere”.

Durante l’Xtra Factor, è stata Mara Maionchi a riportare la pace in famiglia: ha espresso sostegno a Morgan ricordando le difficoltà della categoria dei gruppi, affrontate anche da lei per due anni, ed infine, dopo l’intervento di Tommassini, l’incidente diplomatico -sembra- concluso.

Sembra, fino almeno alla prossima puntata di X-Factor in programma giovedì 6 novembre.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 03-11-2014

Emanuela Bertolone

X