Wanna Marchi realizza un suo grande sogno

L’ex regina delle televendite Wanna Marchi ha finalmente la possibilità di coronare uno dei suoi più grandi sogni, con il carcere ormai alle spalle.

chiudi

Caricamento Player...

Nel corso di un’intervista in esclusiva concessa a Chi, Wanna Marchi ha raccontato di come sia stato l’amore a salvarle la vita durante il periodo trascorso in carcere. Wanna ha anche raccontato delle difficoltà di vivere con una pensione da 480 euro al mese, visto che tutti i suoi beni e i suoi conti sono sotto sequestro. Una vita non facile adesso per Wanna, che ha riscoperto però i valori importanti della vita. L’importante è che però che ci sia con lei Francesco, il suo compagno che da 29 anni le è accanto e che ha anche affrontato il carcere pur di starle vicino.

Wanna Marchi: “Il 21 aprile mi sposo”

wanna-marchi-e-francesco-fb

FONTE FOTO: FACEBOOK

Queste le parole di Wanna: “Ho fatto anni di galera e mi ha salvato l’amore. L’amore per mia figlia Stefania, che era in prigione anche lei e stava rischiando la vita, l’affetto di mio figlio Maurizio e soprattutto l’amore del mio compagno Francesco. Stiamo insieme da 29 anni e dopo questa tempesta è arrivato il momento di fare il passo giusto: sposarci. La galera non ha lasciato solo segni negativi, ma ha rafforzato un qualcosa che, invece, si sarebbe potuto rompere, il nostro legame”.

Insieme per anni nonostante le tante tempeste, la loro è una storia d’amore per la quale il lieto fine sembra davvero essere d’obbligo: “Sarà una cerimonia semplice, senza sfarzi, anche perché non abbiamo le possibilità economiche. Ci basta l’amore. Francesco è un uomo meraviglioso. Io sono follemente innamorata di lui. Ci siamo conosciuti un giovedì sera, il martedì seguente già convivevamo. Anche lui è stato arrestato. E’ stato due mesi a San Vittore e nove mesi ai domiciliari. La sua unica colpa? Amare Wanna Marchi”.

FONTE FOTO COPERTINA: FACEBOOK