Walter Nudo rassicura i fan dopo l’incidente, le foto su Facebook

Con delle foto su Facebook Walter Nudo ha cercato di tranquillizzare i fan dopo un incidente le cui dinamiche restano poco chiare.

chiudi

Caricamento Player...

Walter Nudo è ricoverato in ospedale, come si apprende da alcune foto postate via Facebook dal vincitore dell’Isola dei Famosi 2003. Nudo, attraverso gli scatti pubblicati via social, ha raccontato cosa gli è successo senza però entrare nel merito della dinamica dell’incidente che gli è capitato, non spiegando dunque il perché dell’ingessatura della sua gamba destra. Non si sa dunque nulla, anche se amici vicini all’attore hanno lasciato intendere che possa essersi trattato di un incidente in moto. Al momento Nudo è ricoverato presso la contea di Orange County.

Walter Nudo tranquillizza i fan e ringrazia i paramedici per il loro sostegno dopo l’incidente

Walter Nudo
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/WalterNudoOfficial/

Nudo, che è assente dall’Italia da diversi anni, prima ha pubblicato una foto a bordo dell’ambulanza che lo ha soccorso, ringraziando i paramedici che lo hanno aiutato e prestato soccorso. Ha poi pubblicato una foto che lo immortala, da una stanza di ospedale di Orange County, in compagnia di un suo caro amico, al quale ha scritto come didascalia della foto: “Enzo, non potevo desiderare un fratello migliore! Grazie del tuo amore aiuto e supporto, sempre!!!”. 

Nonostante tutto, Nudo ha voluto però ironizzare sul suo incidente, scrivendo come didascalia di una foto: “Meno male che a scuola avevo 6+ in geometria … la rimetto dritta io la gamba con sti compassi!!!!”. Molti i messaggi di sostegno da parte dei fan, nonostante Nudo abbia deciso di cercare fortuna in America. Da alcuni anni, Walter ha salutato l’Italia per andare a lavorare negli Usa. In effetti qui continua a lavorare attivamente nel mondo dello spettacolo, sebbene l’anno scorso abbia partecipato, in Italia, a Tale e Quale Show.

Nel frattempo i fan continuano a seguirlo con grande entusiasmo, facendogli, come tutti noi, gli auguri per una pronta e rapidissima guarigione.