Vive per 5 anni con una pallottola in testa

Succede in Germania: un uomo vive per 5 anni con una pallottola in testa senza mai accorgersi che gli avessero sparato.

Notizie come queste fanno capire quanto incredibile , misterioso e complesso sia il nostro corpo; capace di cedere a causa di semplici banalità e tuttavia in grado di resistere a condizioni e situazioni per le quali, in realtà, dovrebbe riportare gravi conseguenze.

Solo un grande mal di testa. Alla fine si accorge di avere una pallottola conficcata nel cranio.

Un uomo di nazionalità polacca residente in Germania ha vissuto cinque anni senza mai accorgersi che gli avevano sparato. È successo a una festa: il protagonista di questa assuda vicenda ha spiegato che all’epoca era troppo ubriaco per accorgersene.

I medici dell’ospedale tedesco di Bochum hanno trovato un proiettile calibro 22 tra la cute e il cranio di un uomo che si era sottoposto all’intervento credendo di dover rimuovere una ciste. Soffrendo di forti mal di testa da diversi anni, l’uomo si era sottoposto a analisi mediche: le lastre hanno mostrato un punto scuro tra la pelle e il cranio, da qui la decisione di intervenire chirurgicamente per rimuovere ‘l’intruso’. Fatta l’incisione, hanno costato che la macchia apparsa sulla lastra era in realtà una pallottola.

Messo a conoscenza della verità, l’uomo ha dichiarato che effettivamente era stato vittima di un incidente quattro o cinque anni prima. Ha ricordato di aver ricevuto un ‘colpo alla testa’ durante una festa di capodanno ma, completamente ubriaco, ha dimenticato l’accaduto. Ricorda di aver provato forti dolori alla testa nei giorni successivi, ma non tali da allarmarsi e farsi visitare da un dottore.

Secondo i medici la sua storia è credibile: la ferita si sarebbe rimarginata senza problemi attorno alla pallottola e non è mai stata notata. Fino a quando i dolori sono tornati, e l’uomo si è fatto visitare.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 29-10-2014

Emanuela Bertolone

X