Virginia Raffaele irriconoscibile per strada, l’imitatrice svela come stanno le cose

Virginia Raffaele ha svelato come stanno le cose in merito alle foto scattate da Diva e Donna, che la mostrano sfatta e senza trucco.

chiudi

Caricamento Player...

Le foto scattate in strada a Roma a Virginia Raffaele, imitatrice bellissima e talentuosa, hanno immediatamente fatto il giro del web. Le immagini, frutto dei fotografi di Diva e Donna, hanno mostrato l’imitatrice camminare con il viso stanco e senza trucco, mentre indossava una tuta. Peccato che però… nelle foto non ci fosse in realtà la Raffaele, quanto un’ignara passante.

Virginia Raffaele: “Non sono io in quelle foto!”

Virginia Raffaele
FONTE FOTO: facebook.com/VirginiaRaffaeleofficial

L’imitatrice, in un post pubblicato su Facebook, ha precisato di non essere lei quella immortalata nelle foto pubblicate da Diva e Donna: “Ragazzi, mi duole deludervi, ma stavolta i paparazzi hanno sbagliato mira. Non sono io la donna ritratta nella fotografia, e mi dispiace per la signora che è stata coinvolta inconsapevolmente in questo affare di stato”.

In molti avevano anche già gridato alla gravidanza per la Raffaele, visto che la donna immortalata per errore nelle foto mostra una pancetta pronunciata. Nessuna gravidanza dunque per Virginia Raffaele, pronta a divertire il suo pubblico in giro per l’Italia con uno show nei teatri.

Clamorosa gaffe, dunque, per il giornale Diva e Donna che ora, probabilmente, dovrà rintracciare la donna scambiata per Virginia Raffaele e finita, suo malgrado, al centro dell’attenzione mediatica per quello che è stato in tutto e per tutto uno scambio di persona, a maggior ragione che la donna in questione è stata giudicata in sovrappeso, con le rughe e sfatta, poiché immortalata senza trucco e in tuta.

Vedremo, dunque, se arriverà a breve anche la risposta della diretta interessata sui social o direttamente alla redazione di Diva e Donna, per quello che è stato un episodio che sicuramente non avrà fatto piacere all’ignara passante in giro per Roma.