Vincono Sanremo 2015 Il Volo, secondo Nek e terza Malika Ayane

Il Festival di Sanremo 2015 si è concluso con la vittoria de Il Volo, nati proprio in Rai a Ti Lascio Una Canzone. Secondo Nek e terza Malika Ayane.

chiudi

Caricamento Player...

Il festival di Sanremo 2015, contraddistinto dal trionfo della normalità e dei buoni sentimenti, dopo vittorie di ex Amici è stato vinto dl trio Il Volo, nato proprio in Rai a Ti Lascio Una Canzone.

Da molti annunciati già alla vigilia di Sanremo 2015, Il Volo,rio composto da Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, si è aggiudicato la vittoria  con il brano Grande Amore.

Secondo posto a Nek, acclamato dalla sala stampa e vittima di un errore tecnico in fase di comunicazione della classifica che aveva fatto temere la sua assenza nei primi tre posti. Nek vince il premio della Sala Stampa Lucio Dalla e il Premio dell’orchestra per il miglio arrangiamento.

Terzo posto per Malika Ayane, a cui va il premio della critica Mia Martini di questo 65esimo festival di Sanremo.

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20″]

Contrastanti le reazioni del web:

 Già consapevoli delle critiche, Il volo ha festeggiato la vittoria a Sanremo 2015 dicendo:

“Ringraziamo tutti gli italiani, non ce lo aspettavamo. Non siamo solo dei ragazzini con la voce imponente. Abbiamo avuto tante esperienze all’estero, ma da italiani è un sogno che diventa realtà. In sei anni siamo cambiati».

Anche la sala stampa li accoglie in un clima di dissenso.

«Non sarete d’accordo sulla nostra vittoria. A quanto pare però il popolo è dalla nostra parte. Alle volte sono le famiglie che rompono i sogni dei figli: quindi grazie alle nostre, che ci hanno sempre sostenuto». Replicano i vincitori di Sanremo 2015.

Entusiasta Nek, vincitore morale di Sanremo 2015:

“Ho visto bellissime scene di entusiasmo che mai avrei immaginato dopo 18 anni: avete fatto del mio pezzo un buonissimo uso!

Emozionata anche Malika, che commenta:

“Io sono incredibilmente senza parole. Anche le bacchettate mi sono servite a crescere un po’. Vi amo”