Viktoria Modesta è la prima pop star bionica al mondo

Viktoria Modesta è la prima pop star amputata al mondo

chiudi

Caricamento Player...

La prima pop star amputata al mondo la 26enne di origini Lituane Viktoria Modesta e proprio lei stessa sul suo profilo Instagram si definisce: “Donna bionica, artista pop e dj”.

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20″]

A causa di una malformazione dalla nascita e 15 operazioni fallimentari la giovane ragazza a soli 20 anni ha dovuto subire l’amputazione della gamba sinistra. Viktoria ha saputo trasformare il suo handicap in un punto di forza e il successo è arrivato grazie alla partecipazione alla versione britannica di X Factor con il suo singolo ‘Prototype’ che, fino ad ora, ha fatto registrare oltre 2,5 milioni di visualizzazioni su YouTube.

Guarda il video di Viktoria:

[jwplayer player=”1″ mediaid=”54053″]

“Se nello sport superare la disabilità ti trasforma in un eroe “ ha dichiarato Viktoria Modesta in un’intervista sul Guardian “Nel pop tutto questo non accade, non c’è spazio per questo tipo di sentimenti”.

Alle Paralimpiadi di Londra del 2012 si esibì come “Reginetta delle Nevi” con una protesi di cristallo, sviluppata dall’azienda “The Alternative Limb” (“l’arto alternativo”). A quell’anno risale il suo debutto come cantante, passato però inosservato, con “Only you”.

Il suo stile ricorda molto quello di Lady Gaga e chissà che anche lei ora non riuscirà ad avere lo stesso successo!