Versace non tradisce il suo stile, nella nuova collezione Resort un look grintoso che mescola design essenziale e stampe che richiamano motivi geometrici.

Versace ha lanciato la sua collezione femminile Resort, linea che insiste su quello che da anni è lo stile della casa guidata da Donatella Versace, fatto di look metropolitani e aggressivi, ben rappresentati anche dalla testimonial della collezione, quella Lady Gaga che alla leader della maison milanese ha anche dedicato una canzone del suo ultimo album “ARTPOP”.

Leggi anche: Lady Gaga è la nuova Testimonial di Versace.

Di pop, nella linea Versace Resort, non c’è molto: la collezione cerca infatti soluzioni originali e che si discostano dai trend di stagione, inseguendo un’ideale di bellezza femminile grintosa e ispirata a fantasie astratte e futuristiche, lontane dalle influenze esotiche della stagione.  In particolare, Versace pare concentrare la sua collezione sulla fusione di stampe di motivi geometrici, presenti sia sulle giacche che sulle camicie e i pantaloni, a delle linee geometriche che disegnano la forma dei vari capi d’abbigliamento.

Un esempio sono i vestiti con taglio a trapezio, un design esaltato dai colori a tinta unita squarciati dalle già accennate fantasie geometriche. Tra i pezzi più interessanti della linea Versace Resort compare di sicuro l’abito lungo monospalla con un super-spacco, così come i pantaloni a gamba stretta e vita alta.

Guarda cosa accadde oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”20807″]

 

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 25-06-2014


Gucci lancia gli occhiali da sole minimal-chic

Zara vuole donne affascinanti e a loro agio