E’ Vasco Rossi il primo Cittadino onorario di “Puglia Creativa”

Vasco Rossi ha ottenuto il riconoscimento istituito dalla Regione Puglia destinato a personalità di spicco della cultura italiana ed internazionale, che hanno scelto la Puglia come luogo nel quale produrre e sviluppare i propri percorsi creativi.

“Vasco Rossi ama la Puglia, l’ha eletta suo buen retiro artistico, un luogo in cui creare la sua musica e mettere in sintonia la sua voglia di libertà e poesia”. Sono alcune delle motivazioni per cui a Bari, il rocker Vasco Rossi ha ritirato il riconoscimento di primo cittadino onorario della ‘Puglia Creativa’, consegnato dal presidente della Regione Nichi Vendola.

Vendola ha consegnato l’onorificenza a Vasco insieme all’Assessore alla Cultura e Turismo Silvia Godelli, nel corso di una cerimonia alla presenza dei giornalisti, presso la sede della Presidenza della Regione Puglia.

“Oggi abbiamo l’occasione di incontrare Vasco – ha detto Vendola- per esprimergli un segno di gratitudine, perchè non solo ha scelto uno spicchio di Puglia, ma anche perché ha scelto di proclamare questa sua vita pugliese e questa sua cittadinanza pugliese: per noi questo è un motivo di gratificazione. E’ un momento di orgoglio di territorio -ha continuato il Presidente- in cui dimostriamo un’antica virtù di questa terra: il genio dell’accoglienza, la capacità non solo di dare il benvenuto, ma di allestire la mensa dell’amicizia e della fraternità con chi ci porta il dono del suo percorso, della sua storia, della sua sensibilità, in questo caso del suo pentagramma e della sua poesia”.

Un legame molto forte quello tra la Puglia e Vasco. Lo stesso Vasco, durante la cerimonia ha detto: “Ricordo una notte a Gallipoli, dopo un concerto sotto la pioggia, ero andato a dormire ma il pubblico, che voleva il bis, ha quasi linciato la band”. E poi, spiega, “mi sono anche eccitato quando l’anno scorso ho visto per la prima volta ballare la pizzica, con queste donne che danzano a piedi nudi con larghe gonne”. E’ proprio alla Notte della Taranta che a Vasco piacerebbe “molto partecipare ma ho paura – dice – di creare ancora più casino di quanto non ce ne sia: se ci vado non avverto nessuno”.

L’amore tra Vasco e la Puglia non si conclude con la Cittadinanza Onoraria: il prossimo 31 ottobre Vasco presenterà il suo nuovo disco, in anteprima assoluta alla stampa, nell’ambito della quarta edizione del Medimex, salone dell’innovazione musicale promosso da Puglia Sounds che si svolgerà a Bari da giovedì 30 ottobre a sabato 1 novembre.

Emanuela Bertolone.

Guarda cosa accadde oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”16485″]

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 29-05-2014

Emanuela Bertolone

X