Valeria Marini parla dei soldi prestati a Gigi D’Alessio

Valeria Marini, nel corso di un’intervista concessa al settimanale Oggi, si è mostrata fiduciosa in merito al fatto che Gigi D’Alessio le restituisca i soldi che lei gli ha prestato

chiudi

Caricamento Player...

Non è proprio un momento felice per Gigi D’Alessio, a quanto pare sommerso da debiti per milioni di euro. Il cantautore partenopeo, che ha venduto oltre 20 milioni di dischi nel mondo, ha contratto debiti per milioni di euro a causa di investimenti ed affari sbagliati. Uno di questi è stato quello di voler riportare in Italia il marchio Lambretta, insieme a Giovanni Cottone, ex marito di Valeria Marini.

Valeria Marini: “Gigi D’Alessio mi restituirà i soldi, è un amico!”

La Marini ha prestato a Gigi D’Alessio, alcuni anni fa, la cospicua somma di 200mila euro. I soldi però non sono mai stati restituiti dal cantautore alla showgirl nonostante le promesse fatte. Tutto ciò ha indotto Valeria ad agire per vie legali.

D’Alessio, nel frattempo, ha rivelato che canterà per almeno altri 15 anni soltanto per pagare i debiti contratti, ma in merito alla faccenda ha deciso di rompere il silenzio proprio la Marini, nel corso di un’intervista concessa ad Oggi: “Crac D’Alessio, Valeria Marini: “Gigi è un amico, mi ridarà i soldi”.

L’avvocato di Valeria Marini, Antonio Villani, ha spiegato: “Quello con la showgirl era un prestito a titolo grazioso, cioè tra amici. Bisogna dire che D’Alessio ha sempre riconosciuto il suo debito che però, dopo tante promesse, negli anni non è mai stato ripianato. Ma ora ci sono segnali concreti per concludere questa vicenda”.

Sembra che l’accordo raggiunto prevede che D’Alessio versi subito come anticipo 30mila euro e corrisponda poi 5mila euro al mese alla Marini, sino ad esaurimento del suo debito. La questione sembra dunque risolta, con Gigi e Valeria che probabilmente non metteranno fine all’amicizia che da tempo li lega.