Valeria Marini parla di Mariana Rodriguez allo speciale del Grande Fratello Vip

Valeria Marini ha avuto un confronto con Mariana Rodriguez durante lo speciale del Grande Fratello Vip andato in onda ieri sera su Canale 5.

chiudi

Caricamento Player...

La showgirl e attrice Valeria Marini non ha mai nascosto la sua antipatia nei confronti di Mariana Rodriguez durante la sua permanenza nella Casa del Grande Fratello Vip. Anzi, durante la permanenza nella Casa, quando ancora era presente anche Pamela Prati, le due ex stelle del Bagaglino, hanno ben pensato di usare sale e acqua benedetta per difendersi dalla presunta negatività di Mariana, suscitando non poco le ire di molti utenti a casa e della conduttrice Ilary Blasi.

Valeria Marini si difende: “Non sono stata razzista, ma solo nazionalista”

valeria-marini-fb

FONTE FOTO: FACEBOOK

Valeria Marini è stata accusata di razzismo in quanto ha sostenuto che al Grande Fratello Vip avrebbero dovuto partecipare soltanto dei concorrenti italiani. La Marini ha asserito: “Non sono razzista, solo nazionalista. Credo che ci siano tante belle ragazze italiane che sarebbero potute entrare al posto suo. Mai stata razzista, lei ci ha giocato su questa cosa. Ti posso anche chiedere scusa”.

Sulla questione è poi intervenuto anche Alfonso Signorini che ha fatto leva sulla presunta invidia della bellezza e della giovinezza della modella venezuelana: “Ce l’hai con lei perché ha 30 anni di meno e 30 kg di meno”.

Sulla questione la Marini ha ribadito: “Amo le donne ma amo anche il mio paese. Detto questo spero che rimarremo amiche”. Elenoire Casalegno ha allora detto la sua in merito al discorso: “La Ciociara è per metà irlandese, io sono per metà belga, allora non avremmo dovuto partecipare nemmeno noi”.

Valeria si è dunque attirata qualche piccola ira, compresa quella di Signorini anche se, ad onor del vero, occorre ricordare di come il direttore di Chi, in gioventù, abbia avuto un flirt proprio con una giovanissima Valeria Marini.