La Donna Barbie Valeria Lukyanova vive di Luce e Aria

La donna Barbie, Valeria Lukyanova sconvolge il mondo affermando che si sta allenando per vivere senza bisogno di alimentarsi.

chiudi

Caricamento Player...

Valeria Lukyanova ha 30 anni e ha deciso di trasformarsi in una Barbie vivente. Con un punto vita di 50cm, enormi occhi blu e chioma bionda, la modella Ucraina da quando ha 17 anni cerca di “potenziare il suo aspetto” per assomigliare alla famosa bambola della Mattel.

“In molti criticano le persone che vogliono perfezionarsi. Questo è il loro modo per giustificare il fatto che non migliorano se stessi.”

Valeria Lukyonova, alterna ai momenti di svago il lavoro nella scuola Out of Body Travel (Viaggio fuori dal corpo), dove insegna agli studenti a lasciare il loro corpo fisico per viaggiare nel corpo astrale con il quale si può visitare qualsiasi luogo del pianeta e dell’universo: ”So che è questo il futuro del genere umano” ha concluso la Valeria.

Valeria Lukyanova ha compiuto enormi sforzi per mantenere la sua figura perfetta, ora infatti si dedicherà alla pratica della disciplina new age chiamata Inedian o Bretharianism, una dottrina secondo la quale si può sopravvivere unicamente di aria e luce del sole, senza alcun bisogno di alimentarsi.

La Lukyanova ha dichiarato di non aver sentito per nulla lo stimolo della fame. Questo la fa sperare che sia arrivata all’ultimo scalino prima di poter vivere unicamente di aria e luce.

La Barbie umana si sente una vera e propria guru, come ha avuto modo di spiegare nel suo documentario “Space Barbie”, le sue azioni sono direttamente legate alla sua volontà di illuminare il suo pubblico.

Valeria Lukyanova: dopo e prima di numerosi interventi
Valeria Lukyanova: dopo e prima di numerosi interventi

La Lukyanova pensa che, lo scopo della sua vita, sia stato arrivare su questo pianeta per aiutare le persone a realizzare che è necessario spostarsi dall’idea di “consumatori umani” a quella di “umani semidei”. Il suo nome spirituale è Amatue, lei vede gli spiriti di altre dimensioni da quando aveva 12 anni.

Successivamente ha scoperto di essersi reincarnata molte volte su vari pianeti lontani dalla Terra. In una delle sue vite è sta anche un re. La Barbie umana ha affermato che anche se la gente la chiama, Barbie, lei non ha mai cercato di assomigliare a una bambola. Per lei era solo un’espressione del suo amore verso ciò che è bello e femminile. È solo un caso quindi che assomigli a Barbie, visto che la bambola è l’espressione del femminile dal suo punto di vista.