Valentino Primavera Estate 2016: lo stile alla PFW

Alla Paris Fashion Week la moda è dettata dalla collezione Valentino Primavera Estate 2016 ispirata alla cultura africana

chiudi

Caricamento Player...

Maria Grazia Chiuri e Pierpaoli Piccioli portano sulle passerelle di Parigi una collezione firmata Valentino che si rifà alla cultura africana e lancia un messaggio importante e tutt’altro che snob sull’importanza e sull’attenzione che il mondo deve avere riguardo al tema dell’immigrazione che è in continuo crescendo in quest’ultimo periodo. Secondo i due direttori creativi della Maison Valentino, la moda non può stare in silenzio a guardare ma deve imparare da queste popolazioni disperate la bellezza della loro cultura, dando così, voce all’integrazione.

Come riporta Repubblica.it, queste le parole degli stilisti: “Siamo convinti che oggi, più che mai, bisogna guardare agli altri, soprattutto a chi è diverso da noi, con la voglia di conoscerlo. Come uno stimolo a fare un passo in un mondo diverso dal nostro”. La collezione Valentino Primavera Estate 2016 prende spunto dalla cultura tribali, dai tatuaggi e dalle incisioni tipiche tipiche della bellezza e dei rituali africani e li trasforma, rendendoli materici con perline e ricami, ma anche pizzi che avvolgono la pelle e la decorano, vestendola. Troviamo così Ricami con perle e pizzi, ma anche decorazioni brillanti simili a veri e propri gioielli e stampe che la fanno da padrone su tessuti freschi e leggeri, adatti alla stagione calda.

Valentino7

Clicca qui per vedere la fotogallery!

I colori sono intensi e caldi e non manca l’attenzione al dettaglio più nascosto, ma sempre estremamente importante per due maestri della moda come Maria Grazia Chiuri e Pierpaoli Piccioli. La collezione Valentino Primavera Estate 2016 è un’inno all’apertura mentale, al bisogno di integrare diversi stili tra loro per creare qualcosa di migliore, quasi sublime. L’eleganza e la classe tipiche della maison italiana poi, sono la ciliegina sulla torta. Anche questa volta la sfilata firmata Valentino ha saputo stregare la settimana della moda parigina.