Uomini e Donne: oggi 13 settembre è il turno del Trono classico?

Il trono classico e gay di Uomini e Donne sarebbe dovuto andare in onda ieri, ma come ben sappiamo la prima puntata è toccata al Trono Over

chiudi

Caricamento Player...

Il pubblico non vede l’ora di conoscere i nuovi tronisti del Trono Classico di Uomini e donne, e in particolare il primo gay, Claudio Sona. Ma l’appuntamento potrebbe slittare nuovamente a domani. Come al solito, non ci sono ancora notizie certe però la decisione di mandare in onda nuovamente le vicende dei protagonisti over potrebbe causare non pochi malumori. L’aspettativa era alle stelle già ieri pomeriggio, e invece i fan si sono ritrovati a rivedere Gemma e Giorgio.

Riuscirà oggi Claudio Sona a fare il suo attesissimo debutto?

In realtà di fatto non esiste un trono gay a sè perchè le vicende di Claudio Sona vanno in onda insieme a quelle agli altri 3 ragazzi eterosessuali. Però bisogna contare che il ragazzo sta riscuotendo un’enfatizzazione mediatica davvero molto accentuata.

Forse è proprio per questo che la redazione vuole ritardare il suo debutto, in modo da accrescere l’aspettativa il più possibile.

L’affascinante tronista veronese svilupperà i suoi sentimenti esattamente come i suoi colleghi tronisti e anche il meccanismo sarà lo stesso. Lo vedremo alle prese con il solito meccanismo dello speed date, e quello altrettanto ben noto delle esterne.

Claudio da quanto abbiamo potuto capire dalle anticipazioni che sono trapelate dalle puntate già state registrate, è un ragazzo molto affascinante e a modo. I più impazienti infatti sanno bene che il programma è registrato in anticipo, e dopo ogni registrazione trapelano moltissime informazioni.

In molti sono dubbiosi, però, per questo nuovo esperimento e si chiedono cosa succederà dopo la messa in onda del trono gay in tv. Ma Maria De Filippi non è per nulla preoccupata: secondo lei il pubblico è pronto, e riconferma la sua scelta.