Uomini e Donne: Giorgio ammette che salterebbe addosso a Cristiana

Uomini e Donne: una nuova dichiarazione di Giorgio sconvolge Gemma che piange e non mangia

chiudi

Caricamento Player...

Al Trono Over di Uomini e Donne il protagonista di sceneggiate e battibecchi è sempre Giorgio Manetti che, stando alle anticipazioni del sito di Maria De Filippi, avrebbe nuovamente fatto soffrire Gemma.

Leggi anche: Cinzia Scozzese lascia il Trono over e si fidanza con Graziano Amato

La puntata inizia con la proiezione dell’esterna tra Giorgio e Cristiana

“A cena insieme lui non nasconde che se avesse avuto vent’anni non avrebbe finito di mangiare per saltarle addosso, poi accennano a qualche movimento di ballo. Lui nota le calze che lei indossa e le fa i complimenti”.

I due però non passano la notte insieme: Manetti rientra in albergo da solo.  In seguito al video entra in studio anche Cristiana e si siede vicino a Gemma. La donna poi dice cosa pensa su Giorgio.

“Cristiana lo definisce un po’ “marpione””.

Interviene Gilda che racconta come si sente Gemma e cosa fa quando è nel camerino di Uomini e Donne:

“Gilda chiede a Gemma perché lui non la raggiunga mai a Torino per risparmiarle un po’ di fatica e poi rivela che Gemma in camerino non mangia e piange…spera tanto per lei che le “cadano le bende dagli occhi””.

Infine arriva Giorgio nello studio di Uomini e Donne:

“È senza voce ma replica subito a Gilda che Gemma non ha bisogno di una mamma né di tutte le sue preoccupazioni, poi puntualizza che non ha apprezzato la definizione di marpione”.

Interviene anche Barbara interviene che ricorda a Giorgio che aveva detto che se si fosse accorto di far soffrire Gemma avrebbe chiuso con lei. Infine, arrivano altre sei donne per lui:

“La prima a interagire con lui è Alessia per la quale non si può relativizzare l’amore, la saluta. Anche Emanuela P. viene congedata. Diana torna a casa. Congeda anche Donatella ma ballerà con lei un brano di Springsteen. Anche Marzia e Tina non vengono trattenute, si balla”.