“Tutto può cambiare” è il nuovo film a ritmo di musica con Keira Knightley

Arriverà il 16 ottobre nelle sale italiane Tutto può cambiare con protagonista l’attrice Keira Knightley e come tema principale l’amore per la musica.

chiudi

Caricamento Player...

Diretti dal regista John Carney, accanto alla bellissima Keira Knightley ci saranno Mark Ruffalo, Adam Levine, Hailee Steinfeld e Catherine Keener. Ma la vera protagonista del film, come già detto, sarà proprio la musica, non solo colonna sonora dei momenti più belli della nostra vita, ma anche legame vivo che ci riporta ai ricordi.

L’amore per la musica è perfettamente rappresentato dalla passione di Keira Knightley, Greta, musicista inglese arrivata a new York con il fidanzato, Dave, anche lui appassionato di musica e interpretato da Adam Levin, il cantante dei Maroon Five, che ha la possibilità di sfondare. La giovane incontra casualmente Dan, un produttore musicale sull’orlo del fallimento, Mark Ruffalo, e le propone di produrre insieme un album.

Un successo che aiuta a riflettere anche sulla propria vita personale, cercando di recuperare i rapporti complicati, rispettivamente con l’ormai ex fidanzato (Greta) e la moglie e la figlia (Dan).

Come già in Once, il regista John Carney sfrutta il plot della storia per rendere protagoniste le canzoni e la musica; infatti  proprio con la scusa di incidere un cd, il discografico e la cantautrice si scoprono a vicenda, dando un significato diverso al proprio presente e accettando che all’improvviso “tutto può cambiare”.

Una commedia che fa sognare, ma non troppo e non dimentica di mantenere saldo il suo rapporto con la realtà. Un ruolo interessante anche per Keira Knightley che si confronta con un personaggio complesso e dalle mille sfumature.