Tutti parliamo di benessere, ma sappiamo davvero di cosa si tratta?

Cosa si intende esattamente per benessere? Forse non tutti sanno cosa significa benessere. Ne Esistono tre diverse tipologie e cioè quello fisico, psichico e spirituale. Scopriamoli insieme.

Il concetto di benessere nel corso degli anni ha subito numerose modifiche e ampliamenti, che hanno condotto ad una visione del termine più ampia e completa, non più incentrata sull’idea di assenza di patologie, ma come uno stato complessivo di buona salute fisica, psichica e mentale. Questa visione è punto cardine di molte discipline e correnti di pensiero filosofico, occidentali e orientali, con recenti conferme in campo medico- scientifico. Comunemente il benessere viene percepito come una condizione di armonia tra uomo e ambiente, risultato di un processo di adattamento a molteplici fattori che incidono sullo stile di vita.

Il benessere è uno stato che coinvolge tutti gli aspetti dell’essere umano, e caratterizza la qualità della vita di ogni singola persona e si suddivide in 3 tipologie: fisico, psicologico e spirituale.

Quando parliamo di benessere fisico intendiamo tutti gli aspetti relativi al comfort ambientale, mettendo in atto strategie per annullare o ridurre gli elementi di disturbo, ad esempio ripararsi da pioggia e vento, il sovrappeso e lo stress, quindi tutto ciò che riguarda il nostro corpo.

Il benessere psichico, invece, riguarda tutti gli aspetti che consentono di vivere in completa armonia con gli spazi circondanti. Si tratta di una condizione dinamica, in continuo  mutamento, il cui equilibrio non è dato a priori ma è il risultato di una valutazione che la  persona fa della propria qualità di vita, e dipende da numerosissimi fattori individuali, relazionali e ambientali. Può venire compromesso quando la nostra serenità, per un motivo o per un altro, viene a mancare. Tali motivi possono essere di varia natura e di diverso livello di gravità; alcuni possono essere molto gravi, altri potrebbero addirittura sembrare banali ad una prima impressione, ma sono comunque in grado di minare il nostro benessere in modo consistente.

La sfera del benessere spirituale è invece assai più soggettiva e sfuggente, perché cambia da persona a persona in base alle idee, alle convinzioni e allo stile di vita individuale.  Spesso però grazie alla meditazione, tecniche di rilassamento, yoga e pilates si raggiunge.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 09-10-2014

Licia De Pasquale

X