Tutte le cose che ci perdiamo per restare incollati allo smartphone

Sempre più persone passano la giornata incollati allo smartphone ed il risultato è che non si è più capaci di goderci la compagnia degli amici o di passare più di mezz’ora senza controllare le notifiche dei social.

chiudi

Caricamento Player...

Gli smartphone da alcuni anni sono parte integrante della nostra vita.

E’ ormai impossibile tenerlo in borsa: l’irrefrenabile bisogno di prendere lo smartphone in mano e controllare le notifiche sta condizionando la vita di tutti.

Molto spesso però il risultato è che ci perdiamo una serie di esperienze e di momenti incredibili, semplicemente perché continuiamo a restare incollati allo smarphone.

Proviamo a fare un elenco di ciò che si perde a causa dello smartphone.

In primo luogo sembra impossibile ormai riuscire a stare a casa con i propri pensieri: questo potrebbe avere delle conseguenze negative sulle nostre scelte private, dato che dei momenti di riflessioni sono necessari per rilassarsi e per rimanere razionali.

A volte poi capita di isolarsi con lo smartphone anche quando si è in compagnia degli amici con il risultato di finire con l’isolarci completamente.

Ma anche le mamme non possono fare a meno dei social e stando incollate ai loro cellulari finiscono per perdersi sorrisi, parole e storie dei loro piccoli.

Non è poi da sottovalutare l’abitudine di fotografare tutto: dall’aperitivo ai panorami mozzafiato che a volte ci troviamo di fronte.

A volte però le immagini di momenti indimenticabili sono indelebili nella nostra memoria e non hanno bisogno di essere fotografate.

Ma con gli smartphone anche la vita di coppia è cambiata ed è praticamente normale che il proprio partner controlli il cellulare quando sta cenando, quando sta parlando con voi ma anche in un momento intimo.

Ed infine, chi può dimenticare quanto sono rilassanti i viaggi in treno? Semplicemente guardare dal finestrino e perdersi nei propri pensieri. Solo un vecchio ricordo: ormai non esiste più viaggio in treno senza lo smartphone in mano, ed i panorami al massimo, vengono fotografati.