I tradizionali giochi di società plasmano nuove forme mentali e rendono il cervello più ricco

Secondo alcune ricerche sembra che i tradizionali giochi di società possano plasmare nuove forme mentali e, grazie all’attività svolta in compagnia, rendere il cervello più ricco.

chiudi

Caricamento Player...

La classica tombola, tipico gioco delle feste natalizie, è particolarmente benefica perché apporta vantaggi cognitivi: i risultati mentali ottenuti con le “cartelle” sono dovuti alla necessità di mantenere la concentrazione per non perdere i numeri.

Il professor Giuseppe Alfredo Iannoccari, presidente di Assomensana, ha dichiarato:

“Anche la memoria, soprattutto quella a breve termine, chiamata ‘memoria di lavoro’, richiede un buon allenamento per poter ricordare i numeri mancanti e coglierli rapidamente quando vengono estratti. Un altro aspetto che trae giovamento dalla tombola è quello della coordinazione tra l’ascolto e la vista”.

I benefici si estendono anche all’ambito della concentrazione, una dei pilastri fondamentali per il buon funzionamento cognitivo, che secondo il professor Iannoccari “ha bisogno è opportuno che sia in grado di restare attiva il più a lungo possibile, per circa 50 minuti, con una naturale inflessione dopo i primi 20-30 minuti. Tale abilità purtroppo tende ad essere annichilita dalla frammentarietà e dalla velocità del mondo moderno”

In gioco, entrano anche altre funzioni mentali che vengono rafforzate durante il tempo dedicato alla “partita” sul tavolo, come riferisce il professor Iannoccari:

“Nel giocatore vengono coinvolti la memoria verbale e quella visiva, per mantenere attivi gli schemi di gioco e prevedere le mosse successive, e la pianificazione e il ragionamento, per trovare la strategia migliore per avanzare nel gioco verso il miglior risultato.”

Sembra proprio che giochi come la Tombola, Risiko, Monopoli, Cluedo non solo allietino le giornate natalizie ma producano effetti positivi sul cervello dei partecipanti.

Il professor Giuseppe Alfredo Iannoccari conclude la sua tesi affermando:

“Il gioco, in tutte le sue forme, è un potente mental training infatti, non a caso, l’incredibile maturazione del cervello dei bambini passa proprio attraverso il gioco!”.

E allora cosa aspettate a farvi una bella partita a Tombola in famiglia o con gli amici?