Tradimento, perché le donne sono in grado di superarlo e gli uomini no

Le donne soffrono tanto per un tradimento, ma alla fine riescono a guarire meglio degli uomini. Scopriamo perché secondo gli esperti

chiudi

Caricamento Player...

Le donne soffrono maledettamente se il loro partner, quello che è considerato l’amore di una vita, le tradiscono. Alla sofferenza per il tradimento sessuale si aggiunge quella per il tradimento emotivo. Spesso ci chiediamo che cosa sia mancato in questo rapporto, cosa non abbiamo dato per farlo funzionare. Craig Morris, biologo evolutivo alla Binghamton University di New York, nel corso della sua ultima ricerca pubblicata su Evolutionary Behavioral Science, Morris ha dimostrato come noi donne soffriamo per un tradimento, psicologicamente e fisicamente, più di quanto fa normalmente un uomo.

Tradimento, alla fine le donne voltano pagina mentre gli uomini no

Giuliana Proietti, psicoterapeuta e sessuologa, ha dichiarato:

È risaputo che le donne sono più emotive e più interessate alla relazione. Mentre un uomo soffre soprattutto per il tradimento sessuale, lei risente in grande misura per l’allontanamento emotivo del partner: insomma, si sente tradita non solo fisicamente, ma anche nei valori più profondi che aveva investito nella coppia. La sofferenza è poi spesso aggravata dai sensi di colpa: cosa non sono riuscita a fare o a dargli per renderlo pienamente felice?”

Commentando lo studio di Morris su migliaia di individui ambosessi di 96 Paesi diversi, la Proietti dice: “I maschi non sono abituati a mettersi in discussione, e non sanno trovare le ragioni di quanto è capitato. Di conseguenza, facilmente perdono la fiducia nel futuro, parte dell’autostima e dell’efficienza sessuale. Il che potrebbe renderli meno coraggiosi nel proporsi ad altre donne; dunque il loro recupero potrebbe essere più lento e incompleto”.

Aggiunge l’esperta: “È vero, spesso le donne sono attratte da uomini poco raccomandabili, i classici “mascalzoni”, perché quell’aria sfrontata li rende ai loro occhi sexy. Ma in un rapporto lungo le cose cambiano, e l’uomo “fuori dalle righe” perde presto tutto il suo fascino. Si comincia a desiderare una persona seria, interessata alla continuità del rapporto, fedele, finanziariamente stabile”.

Grazie all’esperienza vissuta le donne capiscono cosa fare: “Ecco allora che un tradimento subìto può rendere una donna molto più consapevole e selettiva in fatto di potenziali partner di lunga durata, e più focalizzata sugli aspetti concreti della relazione”.

Ed è per questo che alla fine, guarisce.