Il Tour “Livekom 014” di Vasco Rossi è iniziato ieri Sera a Roma

5 errori da evitare in palestra

Un pubblico in delirio ieri per il concerto del mito intramontabile Vasco Rossi che non smette ancora di far emozionare la folla con la sua musica. Il tour è iniziato ieri a Roma e prevede 7 tappe.

Il pubblico ha accolto con calore ed entusiasmo il loro idolo musicale, Vasco Rossi. Ieri ed il prossimo 30 giugno è in programma la replica allo stadio olimpico di Roma, poi accenderà lo stadio San Siro di Milano il 4, 5, 9 e 10 luglio.

Come promesso ai suoi fans, Vasco Rossi ha dato una sorta di svolta metal con una scaletta ritmica spietata di oltre 20 pezzi con uno show della durata di più di due ore, con brani che hanno segnato la storia e la discografia e singoli più nuovi.

Sono le note de “Gli spari sopra” a dare il via alla serata e si capisce subito che Vasco Rossi  è stato di parola, con la sua voglia di cambiare e di ribadire, per usare le sue parole. Per la prima parte del concerto i grandi classici lasciano spazio a “Muoviti!”, “La fine del millennio“, “Come stai“, “Manifesto futurista …”C’è pure spazio per il ripescaggio di “Strega“, un brano che suonava negli anni ’80, prima di “Dannate nuvole” e “Sballi ravvicinati del terzo tipo“.

Ma certo Vasco Rossi non fa mancare “Sally“, “Siamo solo noi“, “Vita spericolata” e “Albachiara“.

L’elemento centrale è la “V” su cui è costruita la scenografia centrale e a “V” è la passerella che si protende tra la folla, accompagnato da un chitarrista ritmico Vince Pastano e del batterista Will Hunt e Steff Burns, il chitarrista.

Lo show di Vasco Rossi ancora una volta ha saputo regalare emozioni a tutti.. duri compresi!

 

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 26-06-2014

Donna Glamour

Per favore attiva Java Script[ ? ]