Torna con la moglie ma l’amante non ci sta. Tentato omicidio-suicidio di Alessio De Palmi

Il tentato omicidio-suicidio per mano di Alessio De Palmi al termine di una lite. Grave Barbara Zanini. Lui non ce l’ha fatta.

ARMA DI TAGGIA – Ha sparato alla sua ex amante e poi si è rivolto l’arma alla testa. Questo l’epilogo di una lite furibonda tra Alessio De Palmi, trentuno anni, carabiniere, e Barbara Zanini, trentatré anni.

E’ accaduto nel cuore della notte di domenica 25 ottobre ad Arma di Taggia (Imperia).

Originario di Pratola Serra, il carabiniere in servizio nel Ponente, non è riuscito, però, a portare a termine l’omicidio-suicidio perché la donna, originaria del bresciano, è ancora viva. Per lui, nulla da fare.  

A dare l’allarme, intorno le due di notte, i vicini di casa della donna.

Sembra che la donna non volesse accettare la fine della relazione, imposta dal carabiniere per tornare con la moglie. Le telefonate continue lo avevano esasperato al punto di scegliere di porre fine al tutto uccidendola. Un atto cui è seguito il suicidio.

Il caso è chiuso, ma i carabinieri di Sanremo e di Taggia indagano sui dettagli.  Sembra, infatti, che la ex amante avesse postato su un social network alcune loro foto provocando in  Alessio De Palmi la rabbia e, in seguito, la furia omicida.

Si è recato a casa di Barbara Zanini e lei lo ha fatto entrare. La lite è stata immediata e animata da urla udite dai vicini. Poi i colpi di pistola.

L’arma non era quella di ordinanza, ma un revolver calibro 38, regolarmente detenuto. Gli inquirenti stanno esaminando computer e smartphone alla ricerca di tutto quello che ha potuto portare  l’uomo a premeditare l’omicidio. Nessuno dei suoi amici aveva notato in lui cambiamenti d’umore.

Sembra che il sabato precedente vi sia stata una discussione tra De Palmi e la moglie che era venuta a conoscenza del tradimento del marito.

Il sostituto procuratore Paola Marrali ha disposto il sequestro dell’alloggio di via Lido ad Arma di Taggia.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 27-10-2015

Daniela Cursi Masella

X