Torna il Bra Day Italy, la Giornata di informazione sulla ricostruzione mammaria

Torna nelle città italiane, con tutta una serie di eventi, il Bra Day Italy, la giornata dedicata all’informazione sulla ricostruzione mammaria

 Il 15 ottobre  numerose città italiane si preparano ad ospitare l’annuale appuntamento con il Bra Day Italy, ufficialmente la Giornata Mondiale di Informazione sulla Ricostruzione Mammaria, creata con l’obiettivo di far conoscere alle donne tutte le tecniche di chirurgia ricostruttiva del seno, a cui poter ricorrere dopo un cancro.

Scopo della manifestazione, è quello di aiutare le donne a sentirsi sane, belle e desiderabili, perchè l’aver intrapreso un percorso di cure e un intervento al seno la diagnosi di tumore mammario, non deve compromettere l’autostima. Le pazienti devono capire di essere guarite sotto il profilo clinico, perciò devono sentirsi rassicurate anche da punto di vista estetico e psicologico.

Anche quest’anno, infine, sarà possibile sostenere il Bra Day Italy effettuando una donazione a favore dei fondi per la ricerca e la sperimentazione, ricevendo in cambio il simbolico braccialetto BRAve, creato da Cruciani per supportare le associazioni sul tumore al seno.

Il BRA DAY, nato in Canada due anni fa con il chirurgo plastico Mitchell Brown, è diventato di fatto un appuntamento internazionale che in Italia vede, nel mese di ottobre, città e istituzioni affiancarsi a sostegno dell’iniziativa. BRA è la sigla di questo speciale evento che gioca sul doppio significato inglese dell’acronimo (Breast Reconstruction Awareness) che coincide anche con la parola reggiseno.

E’ un progetto mondiale ideato per divulgare informazioni corrette e complete sulla ricostruzione del seno, offrendo alle donne che sono state operate per un cancro la piena consapevolezza delle opportunità offerte dalle nuove tecniche di chirurgia ricostruttiva e oncoplastica.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 14-10-2014

Licia De Pasquale

X