Le migliori tisane disintossicanti per depurarsi e tornare in forma

Depurare l’organismo e liberarsi dai liquidi in eccesso con delle ottime tisane disintossicanti fai da te.

chiudi

Caricamento Player...

Molto spesso capita di sentirsi appesantiti o di avvertire una spiacevole sensazione di gonfiore. Oggi per via dei ritmi di vita frenetici e una cattiva alimentazione si incorre spesso in situazioni poco piacevoli per l’intestino. La soluzione più immediata è senza dubbio quella di seguire una dieta sana ed equilibrata, ma il problema è che non sempre i ritmi di lavoro lo permettono. Altre volte, invece, può capitare di aver semplicemente mangiato troppo e di volere liberarsi della sensazione di pesantezza. Vediamo alcune idee di tisane disintossicanti da preparare a casa propria con ingredienti naturali come l’ortica, la radice di bardana o lo zenzero.

Tisane disintossicanti a base di zenzero, ortica e betulla per tornare in forma e dire addio a pesantezza e gonfiore.

Tra le tisane disintossicanti più conosciute vi sono quelle con la rosa canina o con lo zenzero. La prima ha ottime proprietà depurative e bastano poche bacche essiccate da lasciare in infusione per circa dieci minuti. Lo zenzero, invece, è una radice con un alto potere dimagrante, in quanto aiuta a drenare e quindi a disintossicare l’organismo. Si consiglia di utilizzarlo a scorze da lasciare in infusione con qualche foglia di menta e una fetta di limone.

Una delle migliori tisane disintossicanti è quella a base di ortica e betulla. Entrambe hanno delle ottime proprietà drenanti e sono quindi utili per eliminare i liquidi in eccesso e aiutare il corpo a sentirsi più leggero.  Anche la radice di bardana aiuta a eliminare i liquidi in eccesso presenti nell’organismo. Questa oltre ad avere ottime proprietà disintossicanti è un toccasana per la pelle e per i reumatismi. Inoltre, se si preferisce un sapore più dolce si possono sempre aggiungere frutti di bosco o una goccia di miele.