Tinì Cansino parla di Gemma Galgani: “Giorgio Manetti l’amava davvero!”

L’opinionista Tinì Cansino ha analizzato il percorso di Gemma a Uomini e Donne, rivelando che Giorgio era davvero molto innamorato della dama.

chiudi

Caricamento Player...

Tinì Cansino, opinionista di Uomini e Donne insieme a Tina Cipollari e Gianni Sperti, si è schierata dalla parte di Giorgio Manetti nella complessa questione della storia d’amore che ha visto uniti per un periodo il toscano e la dama torinese. Gemma, dopo aver lasciato Giorgio per la sua incapacità di vivere la loro storia nella maniera più tradizionale del termine, ha tentato di riconquistarlo in ogni modo, salvo riceverne in cambio soltanto dei rifiuti. Ora la dama appare felice accanto a Marco Firpo, ma secondo Tinì Giorgio era davvero innamorato di Gemma, un uomo pulito che la Galgani ha definitivamente perso.

Tinì Cansino su Gemma: “Giorgio l’amava, a suo modo. Ma l’amava!”

Tinì Cansino
FONTE FOTO: FB_Les_Catenate

Tinì ha parlato di Gemma analizzandola in confronto alla storica nemica della dama, Tina Cipollari: “Sono due belle donne e forti. Gemma è la disperazione dell’amore, ha perso una grande storia perché voleva l’amore a modo suo, di fanciulla, ma ormai è adulta. E non ha capito che Giorgio l’amava davvero, a modo suo, certo, ma l’amava. Tina rappresenta la sua parte razionale. Lui è pulito, è un gabbiano meraviglioso”.

Oramai Uomini e Donne è in pausa, ma Tinì, che ancora non è stata riconfermata, spera di esserci anche per la nuova stagione dello show pomeridiano di Maria De Filippi e i protagonisti del seguitissimo trono over: “Ora si va in vacanza ma a settembre spero di esserci perché mi trovo benissimo. Uomini e Donne è il luogo delle emozioni vere, lì le persone vengono per cercare e trovare qualcosa che sia per sempre. Lì posso dire la mia, dare consigli: costruire una relazione significa impegnarsi con leggerezza proprio come facciamo noi con Drive In”.