Tina Cipollari si reinventa scrittrice: “No Maria, io esco”

L’opinionista più chiacchierata di Uomini e Donne, Tina Cipollari, ha scritto un libro carico di ironia: “No Maria, io esco”

chiudi

Caricamento Player...

La celebre opinionista di Uomini e Donne, Tina Cipollari, ha deciso di scrivere un libro divertente e auto-ironico che raccogliesse le sue famose “perle” dette durante il programma e molte altre chicche.

Leggi anche: Tina Cipollari: “Da giovane ero insicura”

Il libro di Tina Cipollari, si intitola con una delle sue più classiche frasi dette durante Uomini e Donne, “No Maria, io esco”, ed è scritto a quattro mani con Simone Di Matteo.

La presentazione di “No Maria, io esco” avverrà il 17 luglio al GayVillage di Roma, ma Tina Cipollari ha già dato un assaggio di quella che sarà la sua opera, rilasciando alcune dichiarazioni al sito “Isa&Chia”.

“Ciao ragazze! Oggi tutti vogliono fare gli scrittori, perché credono basti poco: un foglio, una penna, e un po’ di fantasia. Non so se sia così. Molti lo pensano. Così tutti scrivono, pubblicano e si pavoneggiano quando qualcuno li chiama poeti, romanzieri, saggisti. Io non ho la pretesa di essere considerata tale, mi basta essere semplicemente la Tina che tutti conoscete. Appositamente ho scelto di essere affiancata in questa nuova avventura da Simone Di Matteo, amico, scrittore ed editore della Diamond Editrice. Ho pensato ad un libro, perché i libri restano. Per sempre. L’ho fatto per le persone che mi amano e che con me si divertono. Io gioco e mi diverto insieme a loro. Nella vita non bisogna mai prendersi troppo sul serio. “No Maria, io esco!” non è la mia biografia, anche se chi parla (il mio personaggio) è parte integrante della mia vita. È un libro ironico, divertente e leggero. E non vuole essere altro che questo. Parla di tutto quello che non si ha il coraggio di dire, o di scrivere, come in questo caso. Leggere per credere!”

Una lettura leggera e divertente perfetta per l’estate, che i fan di Tina Cipollari e di Uomini e Donne, non potranno certamente perdersi!